Lazio, Marcos Antonio il primo colpo. Romagnoli si avvicina, Caputo sarà il vice Immobile

Lazio, Marcos Antonio il primo colpo. Romagnoli si avvicina, Caputo sarà il vice Immobile

Il pareggio contro la Juve ha permesso alla Lazio di qualificarsi per la prossima Europa League e ora la dirigenza biancoceleste è molto attiva sul mercato per accontentare le richieste di Sarri.

Carnesecchi la scelta tra i pali

Uno dei nomi fatti da Sarri per rinforzare la rosa è quello di Marco Carnesecchi: il 21enne portiere di proprietà dell’Atalanta, che in questa stagione è stato tra i protagonisti della promozione in A della Cremonese, piace moltissimo al tecnico e alla sfera dirigenziale. In lui vedono l’erede di Strakosha, che è conteso da Fulham e Newcastle. Sul numero uno, nelle ultime settimane, ci sono stati dei sondaggi importanti da parte di alcune squadre di serie A, tra cui la Fiorentina: la sua decisione, però, è quella di aspettare la Lazio. E quindi di mettere momentaneamente in standby le proposte arrivate. L’Atalanta apre alla cessione: i bergamaschi, però, vorrebbero monetizzare con una cifra vicino ai 15 milioni di euro mentre la Lazio, che ufficialmente si è mossa per il calciatore ma non ancora con il club atalantino, non vorrebbe andare oltre i 10 milioni più bonus. In ribasso le quotazioni di Sergio Rico del Psg, il nome nuovo per la porta è Luis Maximiano del Granada. Vicario invece è vicino alla Fiorentina, Provedel (contratto in scadenza nel 2023) sta riflettendo sulla proposta di rinnovo dello Spezia: se il numero uno dovesse accettare diventerebbe il calciatore più pagato della rosa ligure.

Romagnoli si avvicina

Alessio Romagnoli è vicinissimo alla Lazio: ieri, nel tardo pomeriggio, è andato in scena un summit a Formello tra il presidente Lotito e l’agenzia che cura gli interessi del capitano del Milan (di fede laziale). Nonostante il poco tempo a disposizione per l’incontro, passi avanti nella trattativa sono stati fatti. Romagnoli ha scelto la Lazio, Lotito vuole regalare il calciatore a Sarri e la prossima settimana potrebbe essere quella giusta per la fumata bianca. Il club biancoceleste non si fermerà a Romagnoli: è urgente rinforzare la difesa. In arrivo Victor Chust Garcia (classe 2000 del Real Madrid), spagnolo in prestito al Cadice: Sarri ha dato il suo placet all’acquisto del nazionale under 21, già bloccato. E Patric ha accettato la proposta di rinnovare fino al 2027, nonostante il pressing del Valencia e di altre squadre, tra cui una turca. Casale, del Verona, resta un altro obiettivo di Sarri come partner di Romagnoli, ma occhio alla pista Rugani: la Juventus cerca l’erede di Chiellini e Acerbi è considerato la classica occasione di mercato. Con la Juve si lavora per trovare una soluzione, anche se al momento c’è troppa distanza sulla valutazione dei due calciatori.

Il primo rinforzo è Marcos Antonio

Il primo acquisto della nuova Lazio può essere Marcos Antonio, centrocampista dello Shakhtar: il brasiliano classe 2000 è stato scelto come erede di Lucas Leiva, che sabato saluterà il pubblico dell’Olimpico. L’accordo tra la Lazio e l’entourage del brasiliano è stato trovato, così come quello tra i biancocelesti e la squadra ucraina: allo Shakhtar andranno 8 milioni di euro più 2 di bonus. In attesa di capire il futuro di Milinkovic (Juve tagliata fuori, sfida a due United-Psg), con Basic e Cataldi confermati, Sarri vorrebbe anche una mezzala di riserva: Akpa Akpro lascerà la Lazio, Vecino è il nome forte ma attenzione alla pista francese, con il direttore sportivo Tare che sta sondando il mercato della Ligue 1. Il preferito è Benjamin Bourigeaud, jolly del Rennes: può giocare esterno offensivo ma anche mezzala.

Caputo sarà il vice Immobile

La Lazio ha scelto Ciccio Caputo come vice Immobile: Sarri ha chiesto l’attaccante come rinforzo al posto di Cabral, che tornerà allo Sporting Lisbona. L’entourage di Caputo, al termine della stagione, farà il punto della situazione con il club doriano, che è alle prese con la cessione del club. L’obiettivo della Lazio è quello di mettere a disposizione di Sarri l’attaccante ex Sassuolo per il ritiro di Auronzo di Cadore. Alla Samp 1,5 milioni di euro, contratto biennale per Caputo.

Lazio, Marcos Antonio il primo colpo. Romagnoli si avvicina, Caputo sarà il vice ImmobileFonte Repubblica.it

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments