Lazio, ecco Pedro. Dalla Roma arriva il numero 9 per Sarri

Trentasei anni dopo l’ultima volta, era il 1985 con il trasferimento di Malgioglio, un giocatore passa dalla Roma alla Lazio. Pedro, 34enne esterno spagnolo, sará il nuovo numero 9 biancoceleste. Ieri ha raggiunto l’accordo con la società di Lotito a 2 milioni di euro annui più bonus fino al 2023, questa mattina ha svolto in gran segreto le visite mediche in Paideia e nel tardo pomeriggio svolgerà il primo allenamento a Formello con Sarri. Proprio il tecnico toscano, che aveva già avuto Pedro al Chelsea, è stato il principale sponsor della clamorosa trattativa tra i due club della Capitale: nessun indennizzo ai giallorossi, Pedro, considerato un esubero da Mourinho, ha rinunciato a due mensilità. 

La Roma si libera così di un ingaggio pesante (7,8 milioni lordi fino al 2023, più 2,5 di tasse del Decreto Crescita per la cessione in Italia) e la Lazio trova uno dei due esterni che stava cercando sul mercato. Con Lotito che ha sbloccato l’indice di liquidità, oggi il club depositerà i contratti dei nuovi acquisti che saranno inseriti nella lista provvisoria da consegnar entro le 12 di domani. Possibile quindi che già sabato a Empoli possa esserci l’esordio di Pedro con la Lazio. Piccola curiosità: l’ultimo suo gol con la maglia giallorossa fu proprio alla Lazio, nel derby dello scorso maggio.

A salutare Pedro, oltre alla società con un post sui propri canali social, ci ha pensato il suo connazionale Pepe Reina: “Benvenuto nella prima squadra della Capitale”. I due, negli scorsi anni, hanno condiviso con la nazionale spagnola le vittorie al Mondiale del 2010 e agli Europei del 2012.

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Available for Amazon Prime