L’australiano Josh Cavallo, il primo calciatore in attività in una massima serie fa coming out: ”In troppi vivono nel silenzio”‘

Il calciatore 21enne australiano Josh Cavallo fa coming out: “Sono gay”. Inizia così il suo lungo messaggio in cui ha svelato pubblicamente la sua omosessualità. Il giocatore dell’Adelaide, primo giocatore in attività in una massima serie a farlo, ha così voluto sfatare tabù.

“Troppi ragazzi vivono nel silenzio”

“Essendo un calciatore gay nascosto – ha scritto Cavallo – ho dovuto imparare a mascherare i miei sentimenti per adattarsi allo stampo di un calciatore professionista. Crescere essendo gay e giocare a calcio erano solo due mondi che non si erano mai incrociati prima. Nel calcio, hai solo una piccola finestra per raggiungere la grandezza, e fare coming-out pubblicamente potrebbe avere un impatto negativo sulla carriera. Come calciatore gay, so che ci sono altri giocatori che vivono in silenzio. Voglio aiutare a cambiare questo, per dimostrare che tutti sono i benvenuti nel gioco del calcio e meritano il diritto di essere se stessi”.

Il 21enne difensore ha poi affermato che “è sorprendente sapere che non ci sono calciatori professionisti gay che sono lo dicono e giocano attivamente” e che voleva mostrare “altri che si identificano come Lgbtq+ che sono i benvenuti nella comunità calcistica”. Cavallo è stato elogiato dalle giocatrici della nazionale femminile australiana, con Sam Kerr del Chelsea che ha twittato “Buon per te” e Caitlin Foord dell’Arsenal che ha aggiunto: “Rispetto, la forza di parlare e riconoscere chi sei”.

Claudio Marchisio ha scritto su Twitter: “Diteci che siamo scarsi o che non abbiamo talento. Diteci che non ci comprereste al fantacalcio. Ma siamo persone ed è ora di smetterla di essere delle bestie. Bravo #JoshCavallo, che sia d’esempio affinché nessuno abbia più paura”.

Da autentico sconosciuto qual era, adesso la notorietà di Cavallo verosimilmente aumenterà in tutto il mondo con la consapevolezza di aver abbattuto un (inutile) muro di silenzio e pregiudizio.

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Available for Amazon Prime