La Juve guarda al futuro, dietro la scrivania c’è Giuntoli

Al momento stai visualizzando La Juve guarda al futuro, dietro la scrivania c’è Giuntoli
La Juve guarda al futuro, dietro la scrivania c'è Giuntoli

La pausa per le nazionali è servita alla Juventus per fare il punto della situazione, con lo sguardo al futuro. L’avvio di stagione – negativo, nonostante la bella vittoria di ieri sera contro il Bologna – ha fatto riflettere la proprietà che, pur confermando per il momento Massimiliano Allegri, pretende una reazione immediata da tecnico e squadra nelle prossime gare fino alla sosta per il Mondiale. I discorsi su una rivoluzione tecnica verranno rimandati al 2023, non riguarderanno però solo la sfera tecnica ma anche quella dirigenziale.

Obiettivo Giuntoli

Molti i calciatori che potrebbero lasciare la Juventus al termine della stagione, con Agnelli pronto a far partire una nuova era. Allegri si giocherà la conferma attraverso i risultati stagionali: il tecnico toscano viene reputato ancora l’allenatore ideale per il progetto bianconero. Per quanto riguarda il capitolo dirigenziale, la Juventus vorrebbe inserire nel proprio organico una figura che possa fare da tramite tra l’attuale ds Federico Cherubini e la proprietà. L’obiettivo numero uno è Cristiano Giuntoli del Napoli. Il direttore sportivo dei partenopei ha il contratto in scadenza nel 2024 e da tempo il rapporto con De Laurentiis si è raffreddato. Quella bianconera per Giuntoli sarebbe un’avventura intrigante, ma il presidente del Napoli non libererà tanto facilmente il suo dirigente. In ogni caso, alcuni contatti esplorativi tra la Juventus e Giuntoli sono già avvenuti nei giorni scorsi.

La Juve guarda al futuro, dietro la scrivania c'è GiuntoliFonte Repubblica.it

0 0 votes
Valutazione dell'articolo
Tienimi aggiornato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments