Juventus, Allegri: “Dietro corrono, dobbiamo restare sereni e concentrati”

Juventus, Allegri: "Dietro corrono, dobbiamo restare sereni e concentrati"

Massimiliano Allegri non si scoraggia dopo l’1-1 in casa contro il Bologna e, più che guardare alle prime tre posizioni, preferisce guardarsi le spalle. “Non dobbiamo deprimerci: per arrivare quarti c’è ancora da lavorare, dietro viaggiano, bisogna essere bravi a rimanere sereni e concentrati. A inizio stagione, partite così le avremmo perse”.

“Testa alla gara con la Fiorentina”

“Siamo consapevoli che per mantenere il quarto posto serve un passetto alla volta – ha detto il tecnico bianconero -. Oggi fortunatamente siamo riusciti a pareggiare una partita che si era messa in modo difficile. A fine primo tempo avevo cercato di allargare Cuadrado per avere più spazio per servire Paulo (Dybala, ndr). Poi, dopo il gol, abbiamo cambiato e abbiamo avuto una bella reazione. Dopo il pareggio mancava ancora tanto, bisognava essere più lucidi e portare la palla vicino all’area. Fare due azioni ma due azioni importanti. Abbiamo fatto male nel primo tempo, non abbiamo giocato per nulla bene: poi spesso ci capita di prendere gol alla prima occasione, bisogna essere più sereni. Guardiamo il bicchiere mezzo pieno e pensiamo alla partita con la Fiorentina”.

“Migliorare la fase difensiva”

E per la corsa alla Champions, “direi che c’è anche la Fiorentina in gara che ha lo scontro diretto con noi. I viola hanno un buon calendario, tra quelli che sono dietro di noi hanno quello migliore: la affronteremo all’ultima giornata. Poi Lazio e Roma, nell’ordine di calendario. Noi dobbiamo pensare a lavorare, e migliorare. Cosa ho detto ai ragazzi dopo la partita? Abbiamo parlato nello spogliatoio, ma con grande serenità. In questi momenti serve lucidità: dobbiamo riprendere a fare la fase difensiva un pochino meglio”.

Juventus, Allegri: "Dietro corrono, dobbiamo restare sereni e concentrati"Fonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
1 Commento
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
castigamatti
Ospite
castigamatti
1 mese fa

riassunto:
la juve ha avuto bisogno di giocare in 11 contro 9 per pareggiare contro il bologna.