“Juve”, il gatto nero che si aggira per Vinovo è una star di Instagram

Vinovo è diventata casa sua fin dal primo anno in panchina di Antonio Conte e, con il passare degli anni, si è ritagliato un ruolo di primaria importanza “nell’organigramma” di una società sportiva: quello della mascotte. Un gatto tutto nero, con un ciuffo bianco sul petto, trotterella felice per lo Juventus Training Center di Vinovo, diventato la casa delle J Women e delle giovanili: il suo nome non poteva che essere “Juve” e nella sua vita ne ha visti passare tanti di protagonisti del club bianconero.

“Ha sempre vissuto qui, con il passare del tempo si è ritagliato il suo spazio” scherzano, ma neanche troppo, i membri dello staff bianconero: Juve ha trasformato il centro sportivo nella sua casa e i professionisti della società nella sua famiglia. Di giorno vive al fianco delle J Women, che non perdono occasione per accarezzarlo e coccolarlo, accompagnandole felici mentre di sera trova nella guardiola della vigilanza calore e riparo, specialmente di inverno.

 

Una stella dei social

I suoi occhi gialli hanno sciolto i fan della Juventus su Instagram lo scorso 29 ottobre, giorno del “cat day”. La società bianconera ha postato una foto del piccolo “Juve” sul profilo social, ottenendo risultati impensabili: quasi 662 mila like e 2.500 commenti, risultando uno dei più apprezzati nella giornata dedicata ai piccoli felini di casa. I nove post successivi del club non hanno neanche sfiorato il risultato ottenuto dal gatto bianconero, un vero e proprio trionfo social che ha reso Juve una vera e propria star di Instagram.

La scaramanzia non è (giustamente) presa in considerazione per quanto lo sport sia il terreno più fertile per superstizioni e leggende: quel ciuffetto bianco aiuta a smorzare e a disincentivare ogni ragionamento contorto su sorte e malasorte. Anzi, quando la Juventus maschile aveva la sua sede operativa a Vinovo, le sconfitte si contavano sulle dita di una mano e da quando le J Women hanno raccolto il testimone dei colleghi maschi, sono  arrivati quattro scudetti in altrettante stagioni.

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Available for Amazon Prime