Inter, Inzaghi: “Poco determinati, la prestazione lascia perplessi”

Al momento stai visualizzando Inter, Inzaghi: “Poco determinati, la prestazione lascia perplessi”

Inter, Inzaghi: "Poco determinati, la prestazione lascia perplessi"

“L’Udinese vinceva tutti i duelli e ho cambiato Mkhitaryan e Bastoni perché erano già ammoniti, servivano cambi e hanno pagato loro. Ma l’Udinese ha fatto una grande partita e ha vinto meritatamente. Non riusciamo a dare continuità, ora venivamo da due vittorie, il principale responsabile sono io ma sono mancate cattiveria e determinazione, dobbiamo rivedere un po’ di cose. Nelle ultime tre trasferte abbiamo preso nove gol, lo scorso anno nove gol li abbiamo presi in un girone intero. Dovevamo entrare meglio nel secondo tempo, se concedi nove calci d’angolo al nono calcio d’angolo ti fanno gol. Questa è una sconfitta che fa male. Io continuo a lavorare con il mio staff nel migliore dei modi, ma è chiaro che la prestazione di oggi ci lascia tutti perplessi. Quando metti meno determinazione degli avversari e gli avversari sono in salute come l’Udinese, poi ti puniscono”. Simone Inzaghi analizza la sconfitta con l’Udinese. Dopo la sosta, ci saranno Roma e Barcellona “Due partite difficili, non con molti giocatori. Ma speriamo di ritrovare tutti i nazionali sani”

Fonte Repubblica.it

0 0 votes
Valutazione dell'articolo
Tienimi aggiornato
Notificami
guest
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
castigamatti
Ospite
castigamatti
2 mesi fa

partita penosa.
difesa senza grinta.
centrocampo in difficoltá.
attacco addormentato.

inzaghi non porta determinazione e voglia nella squadra.

castigamatti
Ospite
castigamatti
2 mesi fa

sostituire 2 giocatori per scelta tecnica o tattica dopo mezzora é responsabilitá dell’allenatore, non della squadra.