Inter, Inzaghi: “La migliore partita della stagione, sconfitta immeritata”

Al momento stai visualizzando Inter, Inzaghi: “La migliore partita della stagione, sconfitta immeritata”

Inter, Inzaghi: "La migliore partita della stagione, sconfitta immeritata"

“Abbiamo disputato la migliore partita della stagione, dispiace averla persa”. Simone Inzaghi non si capacita di come sia potuta arrivare contro la Roma la quarta sconfitta in campionato per l’Inter. “La delusione è tanta perché è assolutamente immeritata. Handanovic non ha fatto una parata, abbiamo creato gioco, preso una traversa… E’ un ko che brucia e fa male ma questo è il calcio… D’altronde era capitato anche alla Roma con l’Atalanta. Dispiace per i tifosi che ci hanno incitato dall’inizio alla fine. Dobbiamo migliorare sui particolari”.

“Ho rivisto la mia Inter”

Il tecnico nerazzurro non si sente a rischio: “Gli allenatori sono sempre a rischio ma da responsabile della squadra devo dire che ho avuto una bellissima risposta dai ragazzi per il gioco creato e per come sono stati in campo. E’ normale che le sconfitte non portano mai serenità, ma dopo la brutta partita di Udine ho rivisto la mia Inter. Ho visto tantissime cose che l’anno scorso ci hanno permesso di vincere due trofei. Con il lavoro dobbiamo uscire da questa situazione. Non va bene quello che stiamo facendo dobbiamo fare tutti meglio in tutto. Io in primis che sono l’allenatore.

“Abbiamo perso con la Roma la partita in cui abbiamo sofferto meno”

Inzaghi prova a guardare avanti: “Martedì abbiamo una partita importante di Champions contro una squadra fortissima (il Barcellona ndr). Giocherà Onana? Non so, ci pensiamo, ora però mi riguardo la partita. Abbiamo problemi in mezzo al campo con l’infortunio di Brozovic e con Calhanoglu si è allenato solo gli ultimi due giorni, Asllani ha fatto una buona gara, i giocatori li abbiamo. Ho inserito anche Correa e ci siamo messi a specchio alla Roma. In tutte le partite che abbiamo fatto con loro questa è quella in cui abbiamo sofferto di meno, ma l’unica che abbiamo perso. Su una palla nostra abbiamo concesso il gol di Dybala e sul secondo, palla inattiva, dovevamo scappare prima. Su una punizione laterale dubbia abbiamo preso un gol molto pesante”, conclude.

Dimarco: “Siamo con Inzaghi, abbiamo dominato”

Anche Federico Dimarco è deluso: “Dopo una partita così non è facile parlare, dobbiamo pensare a lavorare per le prossime partite che sono ancora più importanti. So solo che bisogna tornare a vincere, una squadra come l’Inter non può permettersi di perdere così tante partite. Abbiamo creato tanto e sofferto poco. Quest’anno, ogni volta che vengono giù i nostri avversari, prendiamo sempre gol: è incredibile. E’ una cosa che dobbiamo migliorare perché non va bene. Questa sera abbiamo dominato, non c’è stata partita per me, ci sono state due occasioni per loro e in due occasioni ci hanno fatto gol. Sono episodi che nei big match fanno la differenza” spiega Dimarco che difende anche Simone Inzaghi: “Siamo con lui, dobbiamo lavorare con lui e pensare al Barcellona che martedì è una partita molto difficile”.

Fonte Repubblica.it

0 0 votes
Valutazione dell'articolo
Tienimi aggiornato
Notificami
guest
14 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
castigamatti
Ospite
castigamatti
1 mese fa

questo é tutto svanitoooo!!!
1) dumfries NON FA NIENTE, non salta l’uomo e no ha fatto un cross.
2) acerbi é UN’ALTRA PIPPA voluta da inzaghi ma assolutamente inutile. anzi, utile a demotivare de vrji
3) correa é LA PRIMA PIPPA INUTILE voluta da inzaghi. quelli alla play station sono 100 vole meglio di lui
4) dzeko e MOLLE E LENTO come una polenta annacquata.
5) handanovi DEVE ANDARSENE: non esce nemmeno per portare fuori la plastica.
6) la difesa con acerbi al posto di de vrji é DESTABILIZZATA: prende almeno 2 gol a partita— ed é la 5a o 6a volta di seguito.
7) l’unico a tirare da fuori é stato asllani, gli altri si incaponiscono a fare il PASSAGGIO IMPOSSIBILE per arrivarein porta col pallone.. e lo perdono!
8) inzaghi non cambierebbe tattica eschemi nemmeno se glielo ordinasse san pietro!
non ha idee e ormaio tutti sanno come gioca. infatti ha avuto problemi con tutti. é un allenatore da metá classifica.
9) la roma ha fatto due tiri e due gol
10) il barcellona martedí ne fará ALMENO 5…

El Cuchu
Ospite
El Cuchu
1 mese fa
Reply to  castigamatti

Ho visto il 3-5-2 anche con DiMarco in difesa 😂 3 gol non li leva nessuno.
Poi con Handanovic un tiro un gol – 3 tiri 2 gol questa è la media….

castigamatti
Ospite
castigamatti
1 mese fa

“Inter, Inzaghi: “Sconfitti nella nostra miglior partita stagionale. Serve fare di più, io in primis”
bene… alloa DIMETTITI E RINUNCIA AI SOLDI, che persino zenga farebbe meglio di te.

inzaghi resta un mediocre allenatore da metá calssifica anche se vincesse tutte le restanti partite.
non ha alternative di gioco.
non ha schemi nuovi.
non ha idee che possono mettere in ambascia gli avversari.
sa fare solo il compitino… e spesso il suo compitino é insufficiente.

castigamatti
Ospite
castigamatti
1 mese fa

“Inter, i risultati sono da dimenticare. Ma Inzaghi ad oggi non è a rischio esonero”.
non é a rischio SOLO PERCHÉ ZHANG NON HA SOLDI PER PAGARE UN SOSTITUTO.

castigamatti
Ospite
castigamatti
1 mese fa

nel milan segna persino ballo ballo.
nell’inter deve far gol un terzino, perché gli attaccanti e i centrocampisti non segnano nemmeno nel riscaldamento.
e per inzaghi é stata la partita migliore?
non oso pensare alle altre…
MA SI É ACCORTO CHE HANNO GIOCATO SEMPRE IN 10 PERCHÉ QUELLA SCHIAPPA DI DUMFRIES OGNI PALLA CHE RICEVEVA ERA UNA PALLA PERSA?

castigamatti
Ospite
castigamatti
1 mese fa

io castigamatti affermo:
se questa squadra allenata da inzaghi e con diversi giocatori di livello internazionale (quasi tutti titolari nelle loro rispettive nazionali) , pur essendo in vantaggio (e non é la prima volta) non riesce a creare NEMMENO UN CONTROPIEDE (e non é la prima volta) ma concede all’avversario ottime occasioni per pareggiare ed anzi addirittura vincere…
VUOL DIRE CHE C’É MOLTO CHE NON VA, a livello tattico..
e questo é responsabilitá dell’allenatore.

Tre Punte
Ospite
Tre Punte
1 mese fa

questa è l’Inter NON È LA LAZIO, (con tutto il rispetto per la Lazio)
qui non fai la migliore partita della stagione se Perdiiiii, forse la cosa non è chiara.
3 tiri in porta 2 gol presi:vuol dire che DEVI CAMBIARE IL PORTIEREEEE.
4 partite perse nelle prime 8 giornate di campionato Gasperini è stato esonerato subito per una cosa del genere.
Correa, Dzeko, Acerbi, DiMarco, NON SONO GIOCATORI DA INTER.
Qualcuno dirà DiMarco ha segnato, si ma “NON FATEVI INGANNARE DAL GOL, SA CALCIARE BENE È VERO, il resto? i vuoti che lascia ? Sembra di vedere una squadra da oratorio.
Chi ama l’Inter non si accontenta, non vuole sentire dire abbiamo fatto la migliore partita della stagione quando HAI PERSO, se hai perso non hai fatto la migliore partita della stagione, HAI PERSOOOOOO, 8 partite 4 sconfitte è inaccettabile….

L'interista
Ospite
L'interista
1 mese fa

Sono perfettamente d’accordo, adesso basta, martedì dopo sconfitta, bisogna cambiare e ripartire da capo…

Last edited 1 mese fa by L'interista
Il Nerazzurro
Ospite
Il Nerazzurro
1 mese fa

il lusso di 4 sconfitte nelle prime 8 partite di campionato senza provvedimenti non credo di ricordarmelo…Probabilmente sono cambiati i tempi, ora c’è pure il permesso di dire: la migliore partita della stagione, dopo una sconfitta. Con Moratti questo non sarebbe accaduto, Stankovic, Cambiasso, Zenga sarebbero già stati avvisati… Peggio di così è difficilmente può andare.
Martedì sono 6 sconfitte in 11 partite, all’Inter non credo sia mai capitato senza conseguenze…

Last edited 1 mese fa by Il Nerazzurro
castigamatti
Ospite
castigamatti
1 mese fa

il milan si fa pareggiare al 92′ ma in 3 minuti ritorna in vantaggio e fa il 3° gol.
l’inter di inzaghi fa due gol in 90 minuti (di cui uno in fuorigioco e uno con un terzino) e ne prende due in mezzora dopo essere passato in vantaggio.
zhang ha tante colpe:
bremer,
akanji e milekovic invece di acerbi,
la scamorza dumfries,
skrjniar invenduto e ora a rischio di perdita a zero,
dybala regalato alla roma,
i gioielli della cantera /casadei, esposito, pinamonti, satriano) svenduti per due soldi,
ma la schifezza di ieri sera non é colpa sua.

castigamatti
Ospite
castigamatti
1 mese fa

dumfries é una schiappa in attacco e un pericolo in difesa.
in attacco non salta mai l’uomo, non crossa e la passa sempre indietro.
in difesa é anche peggio: i suoi avversari lo saltano sempre come fosse un bambino delle medie.
meglio bellanova. fatelo giocare o anche lui perderá la pazienza e la voglia.

castigamatti
Ospite
castigamatti
1 mese fa

Empoli-Milan 1-3: Bajrami pareggia al 92′, Ballo-Touré e Leao la decidono al 94′ e 97′
questa inter allenata da inzaghi ha meno grinta e determinazione di una marmotta spaventata.
inzaghi andava bene come traghettatore dopo l’abbandono di conte, ma é un allenatore mediocre che non ha mai vinto niente d’importante.
non sa valutare le capacitá dei giocatori (dumfries, acerbi, correa, radu, handanovic) e non sa dare “la garra” ai giocatori, che ciondolano in campo sprecando energie per fare il compitino.
gli avversare fanno 3 tiri e 2 gol.
i nerazzurri ci mettono 90 minuti per far esanre un terzino.
inzaghi non cambierebbe i suoi schemi nemmeno per volere del papa.
gli altri ormai lo sanno e hanno vita facile…

castigamatti
Ospite
castigamatti
1 mese fa

Pioli: “È la vittoria del gruppo, come sempre. Siamo un gruppo coeso e disponibile, desideroso di crescere”.
quale gruppo ha l’inter di inzaghi?
l’inter di inzaghi riesce persino a farsi prendere per i fondelli dal milan.

Tre Punte
Ospite
Tre Punte
1 mese fa
Reply to  castigamatti

Aspetta martedì la frittata contro il Barcellona con Acerbi e DiMarco…