Inter, Inzaghi: “Grandissima partita, abbiamo giocato con coraggio”

Al momento stai visualizzando Inter, Inzaghi: “Grandissima partita, abbiamo giocato con coraggio”

“Ho fatto i complimenti ai ragazzi. Abbiamo giocato una grandissima partita, di grande coraggio”. Malgrado la beffa per la mancata vittoria sfumata al 92′, Simone Inzaghi è contento della prova dell’Inter a Barcellona: “Abbiamo creato tanto contro un avversario di assoluto valore”, sotttolinea. “Abbiamo sofferto insieme quando c’era bisogno ma non abbiamo mai rinunciato a giocare. Vincendo avremmo chiuso il girone, ma contro il Viktoria Plzen cercheremo di regalare ai nostri tifosi questa grande soddisfazione”.

“Sapevamo di poter far male”

La svolta è arrivata dopo l’intervallo: “A fine primo tempo ho detto ai ragazzi di stare tranquilli perché sapevamo di poter far male. Alla vigilia avevo solo due attaccanti a disposizione. Dzeko e Martinez stanno giocando tantissimo ma ci hanno aiutato molto, disputando una grande partita”. Inzaghi vede il traguardo: “Siamo vicini a passare il girone più difficile di tutta la Coppa. Contro il Viktoria Plzen sono sicuro che San Siro sarà pieno. Prima però dobbiamo pensare a Salernitana e Fiorentina”, conclude.

Barella: “Abbiamo giocato con l’atteggiamento giusto”

Anche Nicolò Barella vede il bicchiere mezzo pieno: “Ci sarebbe piaciuto portare a casa la vittoria, ma questo è l’atteggiamento giusto che avremmo dovuto avere fin dall’inizio del campionato. Questa non deve essere una parentesi, ma la conferma del nostro lavoro che dura da anni. Ci sono periodi in cui le cose non girano e tutto sembra difficile. Con l’aiuto di compagni e società, facendo gruppo, si esce da questi momenti. Con questa prestazione abbiamo dimostrato di esserci”.

Onana: “Conquistato un punto importante”

Vede positivo anche André Onana: “Anche se non abbiamo vinto abbiamo portato via un punto importante. Sono molto soddisfatto del carattere che abbiamo mostrato. Ci abbiamo sempre creduto e avremmo meritato i 3 punti. Ai miei compagni parlavo molto perché volevo trasmettere il mio sostegno.”. Onana ringrazia anche Handanovic: “Parlo spesso con lui. Mi sta aiutando molto, perché non conosco bene i terreni di gioco in serie A. Mi aiuta anche a scoprire meglio i nostri avversari”.

Lautaro: “Il gol arriva quando meno te l’aspetti”

Lautaro Martinez sottolinea che la squadra è in crescita: “Qualche settimana fa abbiamo capito di essere in difficoltà e abbiamo tirato fuori quello che serviva. Ora noi più esperti dobbiamo trascinare anche chi è arrivato per ultimo. Il gol arriva quando meno te l’aspetti. Sono felice di aver fatto l’assist a Gosens, perché lavora molto bene e se lo merita. Lui e Bellanova hanno disputato una grande gara entrando dalla panchina”, conclude.

Fonte Repubblica.it

0 0 votes
Valutazione dell'articolo
Tienimi aggiornato
Notificami
guest
1 Commento
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
castigamatti
Ospite
castigamatti
1 mese fa

vedere le trasmissioni bianconere in tv e soprattuto le cretinate degli opinionisti gobbi É UNA GODURIA IMMENSAAAAA!!!