Il Psg resta in dieci, ma ci pensa Messi: primo gol in Ligue1, 3-1 al Nantes

La prima volta di Lionel Messi in Ligue1. L’ex Barcellona segna il gol del 3-1 e fa calare il sipario sulla vittoria del Paris Saint Germain contro il Nantes nell’anticipo della 14/a giornata. Arriva all’87’ il primo gol nel campionato francese dell’argentino che, solo 6′ prima, aveva propiziato l’autogol di Appiah per il momentaneo 2-1, con i parigini in dieci per mezz’ora a causa dell’espulsione di Keylor Navas.

<<La classifica di Ligue1>>

Disastro Navas, ci pensa Messi

Al Parco dei Principi la gara si fa subito in discesa per i padroni di casa con Mbappè che, dopo appena 2′, porta in vantaggio la squadra di Pochettino con una deviazione sotto porta su tiro dalla distanza di Paredes. L’assolo parigino è stoppato solo dall’ex Fiorentina Lafont che salva il Nantes in diverse occasioni parando due volte su Messi, poi su Neymar, quindi su Mbappè. Nella ripresa, però, dopo aver sfiorato nuovamente il raddoppio, il Psg si ritrova in dieci uomini: Navas frana addosso a Blas fuori area rimediando il rosso, al suo posto entra Sergio Rico (Donnarumma non convocato per una gastroenterite) che rileva Neymar. E il portiere spagnolo si fa subito trovare pronto sul colpo di testa di Kolo Muani, ma non può nulla sulla ribattuta dello stesso numero 23 ospite (1-1). Nei minuti finali sale in cattedra Messi e prima provoca la sfortunata deviazione di Appiah per il nuovo vantaggio parigino, poi la chiude a modo suo, con un fantastico sinistro dal limite dell’area che si infila nell’angolino. Psg ora a 37 punti, +13 sul Lens, impegnato nel lunch match di domani in casa del Brest.

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Available for Amazon Prime