Il Dortmund ne fa 6 al Wolfsburg: e il debuttante Rothe segna un gol storico

Il Dortmund ne fa 6 al Wolfsburg: e il debuttante Rothe segna un gol storico

Il Dortmund ne fa 6 al Wolfsburg: e il debuttante Rothe segna un gol storico

Il Borussia Dortmund tiene ancora aperta la Bundesliga. Nella 30/a giornata, la quintultima in programma, i gialloneri di Rose strapazzano davanti al proprio pubblico il Wolfsburg con un tennistico 6-1. I punti di distacco dal Bayern capolista tornano così ad essere sei, con i bavaresi impegnati domenica alle 15:30 in casa dell’Arminia Bielefeld.

<<La classifica della Bundesliga>>

Esordio da record per Rothe

Da segnalare il ritorno al gol, dopo cinque partite di digiuno, di Haaland, autore di una doppietta. A rubare però sorprendentemente la scena al centravanti norvegese è Tom Rothe, terzino sinistro della formazione Under 19 alla prima convocazione in prima squadra. Rose non solo lo manda in campo, ma il giovanissimo difensore trova al 24′ la rete del vantaggio grazie alla quale diventa a 17 anni e 169 giorni il più giovane debuttante a segnare in Bundesliga. Un esordio che farà fatica a dimenticare. In campo c’è una squadra sola e il Borussia Dortmund cala addirittura il pokerissimo nel primo tempo: dopo Rothe, che anticipa tutti di testa sull’angolo di Brandt, è Witsel al 26′ a raddoppiare con un preciso tiro dal limite. Akanji allarga il bottino al 28′ deviando in porta una punizione di Reus prima del poker al 35′ dell’ex juventino Emre Can. Si ma Haaland? L’ex Salisburgo spezza l’incantesimo e ritrova al 38′ il gol (ancora su prezioso assist di Reus) che gli mancava in campionato dal 22 gennaio. Nella ripresa è ancora il gigante norvegese ad allargare il bottino al 56′, mentre nel finale arriva l’inutile gol della bandiera di Baku. Il Borussia ottiene la matematica qualificazione in Champions League e tiene ancora aperta una piccola speranza di rimontare il Bayern.

Vincono Friburgo ed Hertha

Tutto facile per il Friburgo che supera in casa 3-0 il Bochum: a segno Kubler prima della doppietta di Sallai. I rossoneri agganciano al quarto posto il Lipsia, impegnato domenica a Leverkusen. Serdar al 49′ firma il colpaccio dell’Hertha ad Augusta, una vittoria che permette alla squadra di Magath di superare lo Stoccarda, ora terzultimo, che pareggia 0-0 a Mainz. Alle 18:30 Borussia Moenchengladbach-Colonia, questo il resto del programma di domenica:

Arminia Bielefeld-Bayern Monaco (15:30)
Union Berlino-Eintracht Francoforte (17:30)
Hoffenheim-Gr. Furth (17:30)
Bayer Leverkusen-Lipsia (19:30)

Fonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments