Il Barcellona cade al Camp Nou con il Cadice: si complica la corsa Champions

Il Barcellona cade al Camp Nou con il Cadice: si complica la corsa Champions

Il Barcellona cade al Camp Nou con il Cadice: si complica la corsa Champions

Il Barcellona paga caramente anche nella Liga il contraccolpo per l’eliminazione dall’Europa League. Nel posticipo della 32/a giornata cade clamorosamente in casa (0-1) contro il Cadice, interrompendo una serie positiva che durava da 15 giornate, e non riesce a staccare Siviglia e Atletico Madrid nella corsa Champions. Il Betis, quinto, ora è -3 anche se ha disputato una gara in più. Per la squadra andalusa e per Sergio Gonzalez è una vittoria storica. Mai il Cadice aveva vinto la Camp Nou nelle precedenti 13 uscite mentre il tecnico per la prima volta ottiene un risultato positivo contro i blaugrana dopo aver rimediato 8 sconfitte in 8 incroci. Curioso anche che il Barcellona sia arrivato a 4 gare complessivamente senza vittorie contro il Cadice, che ha battuto per l’ultima volta nel 2006.

<<La classifica della Liga>>

Decide Lucas

Il Barcellona in avvio ha illuso i propri tifosi sfiorando subito il bersaglio con Depay. Col passare dei minuti, invece, ha prestato il fianco al Cadice che, dopo aver mandato due avvisaglie a ter Stegeen con Espino e Lucas, è passato in vantaggio a inizio ripresa (48′) con lo stesso Lucas, lesto a riprendere una corta respinta del portiere su un colpo di testa di Sobrino. Il Barcellona ha affidato la propria replica a Dembelè che per ben tre volte ha mancato il pari. Col passare dei minuti i catalani hanno finito per sbilanciarsi e sono stati graziati da Alex Fernandez che si è divorato il raddoppio a porta spalancata. Nel finale Xavi si è giocato il tutto per tutto inserendo, dopo Aubameyang, anche Adama Traoré e Luuk De Jong e proprio l’olandese si è visto negare l’1-1 da Ledesma. Nel caotico finale è successo di tutto: il Cadice ha impegnato di nuovo ter Stegen con Sobrino e poi ha colpito un palo con un cross di Alejo deviato sul legno da Jordi Alba, mentre il Barcellona non è riuscito a evitare la sconfitta con Eric Garcia e Aubameyang.

Fonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments