Hearts-Fiorentina 0-3: prima vittoria viola in Conference League, si sblocca Jovic

Al momento stai visualizzando Hearts-Fiorentina 0-3: prima vittoria viola in Conference League, si sblocca Jovic
Hearts-Fiorentina 0-3: prima vittoria viola in Conference League, si sblocca Jovic

EDIMBURGO – La Fiorentina cala il tris in Scozia e tiene aperto il discorso qualificazione agli ottavi di Conference League, scavalcando al secondo posto del girone proprio gli Hearts e avvicinando anche il Basaksehir che non va oltre allo zero a zero sul campo del Riga. Contro gli scozzesi Italiano ricercava una vittoria che potesse dare fiducia alla sua squadra anche in campo europeo. E arriva fuori casa: non accadeva addirittura dallo scorso aprile, sul campo del Napoli in campionato. Ci pensa Mandragora dopo appena quattro minuti a sbloccare la sfida con un colpo di testa schiacciato su cross di Terzic dalla destra. Poi la bellissima rovesciata di Kouamè che corre ad abbracciare in panchina il tecnico viola che ha sempre creduto nelle sue potenzialità. Il secondo gol stagionale per l’ivoriano, schierato nel tridente insieme a Jovic e Saponara.

La Fiorentina gioca, tiene il campo, Gollini si riscatta con due interventi davvero notevoli e a inizio secondo tempo propizia anche il rosso diretto per Neilson con Jovic lanciato al limite dell’area avversaria e il giocatore degli Hearts costretto al fallo da ultimo uomo. I viola in superiorità gestiscono, Italiano concede l’esordio europeo al centrocampista classe 2002 Bianco e poi tornano in campo anche Milenkovic, Dodò e Gonzalez tornati così a disposizione dopo i rispettivi infortuni.

Arriva anche il sigillo del tre a zero, firmato da Jovic (seconda rete stagionale) su assist del mattatore Kouamè. Gli oltre 500 tifosi viola in Scozia possono esultare e Italiano così ritrovare nella serata scozzese il sapore della vittoria, della gioia in campo europeo. Con la speranza, adesso riaperta, di potersi prendere anche la testa del girone di Conference.

Il tabellino di Hearts-Fiorentina

Fiorentina (4-3-3): Gollini 7; Terzic 6.5, Quarta 6, Igor 6.5 (1′ st Milenkovic 6), Biraghi 6 (28′ st Dodò 6); Bonaventura 6 (41′ st Zurkowski sv), Amrabat 6.5 (28′ st Bianco 6), Mandragora 7; Kouamè 7, Jovic 6.5, Saponara 6.5 (35′ st Gonzalez 6). All. Italiano 7. 

Hearts (4-3-3): Gordon 6.5; Smith 5.5 (13′ st Atkinson 5.5), Neilson 4, Kingsley 5.5, Cochrane 5.5; Grant 5 (8′ st Devlin 5.5), Kiomourtzoglou 5.5, Halliday 6; Ginnelly 5.5 (31′ st Forrest sv), Shankland 5 (8′ st Humphrys 5.5), McKay 5 (30′ st McKay-Steven sv). All. Neilson 5.5. 

Arbitro: Lambrechts (BEL) 6.5. 

Ammoniti: Kinglsley e Kiomourtzoglou. 

Marcatori: 4′ Mandragora, 43′ Kouamè, 33′ st Jovic 

Espulso: 3′ st Neilson. 

Hearts-Fiorentina 0-3: prima vittoria viola in Conference League, si sblocca JovicFonte Repubblica.it

0 0 votes
Valutazione dell'articolo
Tienimi aggiornato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments