Germania, guardalinee ferito dagli ultras: sospesa Bochum-Borussia Moenchengladbach

Germania, guardalinee ferito dagli ultras: sospesa Bochum-Borussia Moenchengladbach

Germania, guardalinee ferito dagli ultras: sospesa Bochum-Borussia Moenchengladbach

Un bicchiere lanciato dagli spalti ha colpito e ferito il guardalinee Christian Gittelmann. Un gesto folle compiuto dai tifosi del Bochum durante la partita della loro squadra contro il Borussia Moenchengladbach, durante la gara della ventisettesima giornata della Bundesliga giocata venerdì sera. L’episodio al 71′ sullo 0-2 per gli ospiti. Quando il guardalinee è stato colpito, la squadra di casa ha abbandonato il campo, infuriata con i propri tifosi.

Anche l’arbitro ha richiamato tutti i suoi assistenti e fermato il gioco. La partita è stata sospesa, prima inizialmente e poi definitivamente. Tramite i propri account social il Bochum ha condannato il gesto e si è scusato con Gittelmann. A rendere il tutto ancora più surreale il fatto che, nel pomeriggio della partita, il club tedesco aveva diffuso un video in cui invitava i propri tifosi a bere birra senza lanciare i bicchieri vuoti in campo, visto che episodi simili si erano già verificati in passato. Appello non ascoltato.

Fonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments