Genoa, Blessin: “Ora salvarsi è dura, ma finché siamo vivi ci proveremo”

Una sconfitta che brucia, non solo per il derby in sé, ma anche e soprattutto per la classifica. Alexander Blessin se l’era immaginata diversamente la sua prima stracittadina della Lanterna, ma alla fine a festeggiare è la Sampdoria complice anche un rigore sbagliato da Criscito al 96′. “Sono un po’ arrabbiato per la prestazione. Ho pensato a tante cose, anche a cosa dobbiamo fare nei prossimi giorni. Ma oggi siamo stati scolastici contro una squadra di adulti”.

“Il rigore? Questo è il calcio”

“La Sampdoria distruggeva il nostro gioco abbassando il ritmo, ma noi dovevamo essere più veloci con il pallone – ammette il tecnico -. Andavano gestiti meglio i minuti finali, è molto dura la salvezza ora, ma ci proviamo finché siamo vivi”. Sul rigore sbagliato da Criscito: “A Domenico ho detto che questo è il calcio, il portiere ha fatto una bella parata, anche se lui di solito li segna sempre – prosegue l’allenatore -. Il mio lavoro ora è risollevarlo e farlo concentrare per la prossima settimana. La mia famiglia mi supporta sempre e ha cercato di trovare delle belle parole per me”.

Genoa, Blessin: "Ora salvarsi è dura, ma finché siamo vivi ci proveremo"Fonte Repubblica.it

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments