Genoa, Blessin: “Giocando così la salvezza è possibile”

Soddisfatto per il pareggio e per la prestazione, anche se ancora a caccia della prima vittoria. Alexander Blessin è il timoniere di un Genoa che sta cercando disperatamente di uscire dalla zona calda: “Siamo a cinque pareggi di fila, forse avremmo meritato di più, non oggi chiaramente. Quando giochi contro una squadra come l’Inter ci sta di concedere qualcosa, abbiamo avuto anche molti problemi di infortuni. Negli ultimi 20 minuti, devo essere onesto, è diventata solo una battaglia mentale in difesa, diventava difficile fare di più. Sappiamo che dobbiamo lavorare. Mi sono piaciuti molto i primi 20-30 minuti”.

“Creiamo molto, i gol  arriveranno”

Se la difesa tiene, l’attacco per il momento lascia a desiderare: “Concedere solo due gol in cinque partite è eccellente, per vincere però bisogna segnare, il calcio è semplice da questo punto di vista. Noi creiamo palle-gol, non siamo una squadra che fatica a creare, quindi non sono preoccupato. In questo momento dobbiamo continuare a lavorare e riusciremo a portare la fortuna dalla nostra parte. Sento sempre che siamo una vera squadra in campo, poi si può sicuramente migliorare. Corriamo compatti e coesi, questo mi fa pensare che sia possibile portare a casa questa salvezza”.

Nonostante le difficoltà realizzative, Blessin ha deciso di tenere fuori Mattia Destro: “In questo momento deve accettare la panchina, bisogna sempre dimostrare in allenamento di essere all’altezza di una maglia da titolare. Tra un settimana potrà avere un’altra chance”.

Genoa, Blessin: "Giocando così la salvezza è possibile"Fonte Repubblica.it

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments