Genoa, Blessin: “Fatto gol al momento giusto, ora testa al derby”

Alexander Blessin si gode il successo sul Cagliari, fondamentale nella rincorsa salvezza. “Prima della partita avevo preparato la squadra, ho detto che non sarebbe stata una bella gara, ma una lotta da fare per 95 minuti. Ho chiesto di avere pazienza, di giocare con calma e aspettare il momento giusto per attaccare. Siamo molto contenti e soddisfatti”.

“Da domani testa al derby”

“Penso che i ragazzi meritavano questa soddisfazione – prosegue il tecnico -, avevamo giocato già bene con il Milan, ma non siamo riusciti a concretizzare. Ora dobbiamo essere pronti per la prossima partita con la Sampdoria, abbiamo una buone occasione: in questo momento celebriamo questa vittoria, ma da domani pensiamo al derby. Il calendario non è facile, ma cosa c’è di facile? Sappiamo che dobbiamo lavorare su noi stessi, abbiamo perso tanti palloni. Sulle motivazioni non c’è da lavorare molto: i ragazzi sanno cosa c’è da fare, le motivazioni vengono in automatico visto quello che ci giochiamo”.

“Non sapete cosa c’è dentro il mio corpo”

Nel corso dell’intervista a Dazn mostrano all’allenatore tedesco le immagini delle sue reazioni, molto pacata dopo il gol e poi esplosiva al triplice fischio: “Non sapete cosa c’è nel mio corpo, al gol sapevo che la gara non era finita. Poi dopo – conclude – ho festeggiato soprattutto perché sono contento per i ragazzi e per la squadra”.

Genoa, Blessin: "Fatto gol al momento giusto, ora testa al derby"Fonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments