Genoa, Blessin: “Derby da vincere a tutti i costi, ma se ci carichiamo troppo perdiamo”

“Un derby da vincere”. Alexander Blessin non ha dubbi. Sa benissimo quanto valga per il Genoa la gara di sabato contro la Sampdoria. E non lo nasconde. “La situazione di classifica non si può discutere, abbiamo bisogno dei punti. Questo è uno spareggio per la retrocessione, ma bisogna evitare di caricarlo troppo. La pressione rischia di portare problemi, per questo bisogna rimanere con la testa e con le idee chiare. Nel calcio serve il cuore caldo, ma se si esagera coi pensieri poi si rischia. Credo che la squadra che saprà trovare la via giusta alla fine vincerà il derby”.

Dunque mente libera ma tanta aggressività in campo, la specialità del Grifone. “Sarà una sfida di duelli, di lotta, di aggressività. Ma in tutto questo servirà la qualità, che non deve mancare mai. Perché se recuperi palla e sbagli subito non va bene. Bisogna riuscire ad avere qualità quando devi fare l’ultimo passaggio per andare in gol – ha spiegato Blessin-. Tatticamente sappiamo che la Sampdoria ha giocato con il 4-1-4-1, poi col 4-3-3 e con il rombo. Li abbiamo studiati bene e in particolare abbiamo cercato i punti dove poterli mettere in difficoltà e abbiamo le nostre idee su come schierarci tatticamente. Hanno molti giocatori di qualità, penso a Sensi, Caputo, Thorsby. Dobbiamo evitare di farli giocare come fanno di solito e questo lo possiamo fare di squadra. Inoltre loro partono dal fatto che hanno cinque punti di vantaggio e questo li aiuta perché a loro può stare bene anche il pareggio, noi invece dovremo dare il cento per cento, dare tutto per una partita che forse si potrà anche vincere”.

Un Genoa che non recupera nessuno degli infortunati: Rovella, Cambiaso, Czyborra, Piccoli e Vanheusden, ma che ritrova Criscito tra i convocati. Blessin però sull’undici iniziale fa pretattica. “Conosco il detto che la squadra che vince non si cambia, ma in settimana le sensazioni sono state buone per tutti i giocatori. Non c’è stato uno che non abbia dato il massimo – ha sottolineato il tecnico tedesco -. Per me è difficile decidere gli undici che inizieranno. Posso solo dire che tutto il gruppo è importante e vedrà solo domani chi far partire e chi far subentrare”.

Genoa, Blessin: "Derby da vincere a tutti i costi, ma se ci carichiamo troppo perdiamo"Fonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments