Francia, Hakimi trascina il Psg. Torna a vincere il Lille

PARIGI – Nel settimo turno della Ligue 1, il Psg soffre ma grazie a una doppietta dell’ex interista Hakimi espugna per 2-1 il campo del Metz e conquista la vittoria numero 7 in altrettante gare. Mezzo passo falso del Marsiglia che non va oltre lo 0-0 in casa dell’Angers: resta al secondo posto ma ora sono 7 i punti di svantaggio su Messi & co. Tornano poi al successo i campioni di France del Lille che battono il Reims per 2-1 dopo due ko di fila. Vanno ko il Lens e il Nizza.

<<La classifica della Ligue 1>>

Hakimi trascina il Psg

Gli uomini di Pochettino hanno rischiato seriamente di essere fermati sull’1-1 dal Metz, penultima forza del torneo, ma alla fine hanno avuto la meglio. Sfida subito in discesa per i parigini, avanti dopo appena 5′ con Hakimi. I padroni di casa però non mollano e a 6′ dall’intervallo trovano il pari con Kouyaté. Nella ripresa il Psg tenta l’assalto a caccia del gol e lo trova ma solo al 95′ con una magia di Hakimi, servito da Neymar. Primo posto e punteggio pieno per Messi e compagni, sempre più dominatori del campionato.

L’Angers ferma il Marsiglia, vince il Lorient

La seconda forza della Ligue 1 resta il Marsiglia che però si allontana dal Psg. Gli uomini di Sampaoli infatti impattano per 0-0 sull’ostico campo dell’Angers e ora sono a 7 punti di distanza dal team di Pochettino, anche se con una partita in meno. Il Nizza cade per 1-0 sul campo del Lorient: decide un gol di Manconduit al 23′. Il Lens viene invece sorpreso in casa dallo Strasburgo che si impone per 1-0 grazie a una rete di Ajorque al 67′. 3-1 del Lione al Troyes con gol di tre vecchie conoscenze del campionato italiano: Shaqiri, Emerson Palmieri e Paquetà.

Lille ok, pari show tra Montepellier e Bordeaux

Il Lille torna a vincere (2-1) contro il Reims dell’ex laziale Berisha che però si è infortunato dopo otto minuti di gara. David e Benjamin Andre sbloccano il risultato nel primo tempo, sfruttando due assist di Yilmaz. Gli ospiti riaprono la partita nel secondo tempo con un rigore di Flips, ma non basta. Spettacolare 3-3 tra Montpellier e Bordeaux coi padroni di casa che passano in vantaggio con Germain, mentre gli uomini di Petkovic prima pareggiano con Hwang, quindi si portano avanti con un bel gol di Onana. Nella ripresa il Montpellier ribalta il risultato, grazie a Germain e Mollet. A cinque minuti dalla fine, rete del definitivo 3-3 siglata da Kalu. 

Bene il Monaco, Rennes a valanga sul Clermont
Il Monaco supera per 3-1 il St. Etienne grazie ai gol di Volland e a una doppietta di Ben Yedder (la prima rete su calcio di rigore). Per gli ospiti, rimasti in dieci per l’espulsione di Green, gol di Bouanga. Successo netto per 6-0 del Rennes sul Clermont. Apre Martin al 32′ e dopo quattro minuti arriva il raddoppio di Terrier. Nella ripresa doppietta per Sulemana e gol di Laborde e Tait. Il Nantes batte il Brest 3-1. Primo gol di Blas, raddoppio di Chirivella e autorete di Brassier. Nel finale gol della bandiera del Brest con Douaron.

La classifica
Questa la nuova classifica di Ligue 1 dopo la settima giornata: Psg 21 punti; Marsiglia 14; Angers, Lens, Lorient 12; Lione 11; Nizza, Nantes, Strasburgo 10; Clermont, Montpellier 9; Rennes, Lille, Monaco 8; Reims 7; Bordeaux 6; Troyes 5; Brest 4; Metz, Saint Etienne 3. (Nizza un punto di penalizzazione)

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Available for Amazon Prime