Fiorentina, Italiano: ”Sbagliato l’approccio, ma non meritavamo di perdere”

Un brusco stop per la corsa all’Europa. Vincenzo Italiano non può essere soddisfatto dopo la sconfitta della Fiorentina a Salerno, in particolare per la prima parte della gara: “L’approccio è stato sbagliato, di solito non ci succede. Abbiamo subito la foga e il furore iniziale, poi abbiamo rimediato agli errori. Non meritavamo di perdere, nella ripresa abbiamo preso gol sull’unica disattenzione”.

“Ci sono ancora 15 punti”

Nel finale Piatek ha sfiorato il pareggio per la disperazione di Italiano, che è quasi entrato in campo: “Come il difensore percepisce il pericolo, un attaccante deve credere che la palla può arrivare in quella zona. Forse il pallone è arrivato troppo veloce, ma poteva esserci”. Fallito in classifica il sorpasso sulla Roma, che resta a +2 ma con una gara in più. La corsa per un posto in Europa resta apertissima: “Siamo lì attaccati e vogliamo rimanerci – dice il tecnico dei toscani a Dazn -, non dobbiamo subire mentalmente la sconfitta, ci sono ancora 15 punti e siamo in una zona di classifica che vogliamo mantenere. Può capitare di non essere al 100%, spesso ci è capitato di essere castigati alla prima disattenzione. Se dovessimo arrivare in Europa sarebbe un campionato straordinario”. Mercoledì al Franchi si recupera Fiorentina-Udinese: “Sarà una sfida importante, in casa, dobbiamo sfruttare anche noi la spinta dei tifosi”. Chiusura su Odriozola: “Non è al massimo, lo metteremo nelle condizioni di poter tornare al top”.

Fiorentina, Italiano: ''Sbagliato l'approccio, ma non meritavamo di perdere''Fonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments