Fiorentina, Italiano: “Potevamo gestirla meglio”

FIRENZE – Vincenzo Italiano vede il bicchiere mezzo pieno dopo il pareggio contro il Verona. Il tecnico della Fiorentina ammette qualche problema ma si tiene stretta soprattutto la prestazione difensiva: “Nel primo tempo siamo stati contratti, sapevo delle difficoltà di questa partita. Dopo il vantaggio pensavo che l’avremmo gestita meglio invece ci hanno messo un po’ in crisi. Nel secondo tempo non abbiamo concesso nulla”.

Una nuova Fiorentina

I viola stanno cercando di trovare una nuova pelle dopo l’addio di Vlahovic: “Rispetto a quando c’era Dusan, ossia quando venivamo da un lavoro iniziato in ritiro, abbiamo dovuto ripartire dall’inizio. Piatek e Cabral sono abituati ad attaccare la profondità, io gli chiedo anche di legare il gioco. Lo stanno facendo, ma devono abituarsi: Piatek fa gol a ogni palla negli ultimi metri, Cabral deve smaltire qualche problemino fisico. Arriveranno anche loro a lavorare bene”. Italiano chiede qualcosa di più ai suoi esterni d’attacco: “Per me sono punte vere e proprie e devono incidere in zona gol, ma sono certo che la concretezza arriverà”.

Fiorentina, Italiano: "Potevamo gestirla meglio"Fonte Repubblica.it

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments