Fiorentina, Italiano: “Oggi freddi nelle scelte, ma la strada per l’Europa è ancora lunga”

FIRENZE – “Abbiamo reagito alla sconfitta di mercoledì, ci tenevamo a ripartire e oggi i ragazzi sono stati bravi, subito con l’approccio e l’intensità che volevamo”. Vincenzo Italiano applaude la Fiorentina dopo il 3-0 rifilato allo Spezia: “Penso che sia stata una vittoria meritata, sono contento che finalmente siamo riusciti nella rifinitura a essere così decisivi, mi fa piacere per la tripletta di Vlahovic. In queste giornate ci era mancata un po’ di freddezza nelle scelte, nell’ultimo passaggio, oggi no: ci lavoriamo tanto, è un nostro difetto e siamo contento che lo abbiamo corretto. I due assist sono arrivati da ragazzi che sono subentrati, abbiamo gestito bene la partita per 90′, questa è la reazione che si deve avere dopo una sconfitta. La strada è lunga, oggi sono contento di quello che hanno fatto i ragazzi”.

Nessun proclama

Il tecnico non vuole ancora fissare un’asticella per il campionato dei suoi: “Abbiamo ancora degli alti e bassi, parlare di obiettivi per me è prematuro. Dobbiamo migliorare, siamo in una bella zona di classifica, a ridosso delle più forti. Vogliamo mantenerci lì, cercando di sfruttare le qualità che abbiamo. Se portiamo avanti lo spirito di oggi possiamo centrare qualcosa di importante”. I tre gol di Vlahovic ridanno slancio alla Fiorentina e al centravanti serbo: “Per gli attaccanti i gol sono benzina nel motore, se non si segna un po’ di autostima viene meno. Se in una partita fai tripletta, non vedi l’ora di tornare in campo e preparare una partita difficile come quella di sabato”.

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x