Ferrieri Caputi e il rigore al Sassuolo: decisione corretta dell’arbitra

Al momento stai visualizzando Ferrieri Caputi e il rigore al Sassuolo: decisione corretta dell’arbitra
Ferrieri Caputi e il rigore al Sassuolo: decisione corretta dell'arbitra

Minuto 37 di Sassuolo-Salernitana: Maria Sole Ferrieri Caputi, prima arbitra a dirigere una partita di Serie A, fischia il suo primo rigore nel massimo campionato dopo un contatto in area tra l’attaccante neroverde Ceide e il centrocampista granata Maggiore. Una decisione corretta, confermata anche dal Var Mariani che ha rivisto le immagini al rallentatore. Pinamonti ha trasformato il penalty portando la squadra di casa sul momentaneo 2-0.

Ferrieri Caputi fischia un rigore per il Sassuolo

La decisione del fischietto di Livorno è stata corretta, anche se severa. Durante la telecronaca di Dazn l’ex arbitro Luca Marelli ha definito il rigore fischiato “corretto ma leggerino”. Si poteva dare o meno, Ferrieri Caputi ha deciso di punire l’intervento di Maggiore su Ceide. Si è presa la responsabilità. Ma cos’è accaduto nell’area della Salernitana?

Contatto Ceide-Maggiore, rigore per il Sassuolo

L’attaccante del Sassuolo Ceide è entrato in area dalla destra con la palla al piede. Con un’accelerata improvvisa ha saltato il difensore della Salernitana Lovato con un tunnel, lasciandolo sul posto. Il numero 15 neroverde ha poi puntato la linea di fondo campo per arrivare al cross: in mezzo all’area piccola era appostato Pinamonti. In quel momento la corsa di Ceide ha incrociato quella di Maggiore, arrivato da dietro con un passo più lento. Il tocco di Maggiore sul piede di Ceide ha sbilanciato l’attaccante, che è caduto in area. L’arbitra non ha avuto dubbi e ha indicato il dischetto tra le proteste dei calciatori granata. Ma il Var Mariani, dopo aver rivisto l’episodio, ha confermato la decisone di Ferrieri Caputi. La prima importante della sua carriera in Serie A.

Ferrieri Caputi e il rigore al Sassuolo: decisione corretta dell'arbitraFonte Repubblica.it

0 0 votes
Valutazione dell'articolo
Tienimi aggiornato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments