Europei 2024, Russia esclusa dal sorteggio

Europei 2024, Russia esclusa dal sorteggio

Europei 2024, Russia esclusa dal sorteggio

Al momento la Russia è fuori dagli Europei del 2024. Sicuramente non sarà presente al sorteggio dei gironi di qualificazione. Lo ha deciso il comitato Esecutivo Uefa riunito oggi a Hvar, in Croazia, dove è stata approvata la procedura per il sorteggio delle qualificazioni a Euro2024 che si terrà il 9 ottobre a mezzogiorno a Francoforte. Una decisione che non deve sorprendere dal momento che: “tutte le squadre russe sono attualmente sospese in seguito alla decisione del Comitato esecutivo Uefa del 28 febbraio 2022, decisione confermata anche dal Tribunale Arbitrale dello Sport il 15 luglio 2022. La Russia non è quindi inclusa nel sorteggio per le qualificazioni ai Campionati Europei di calcio Uefa 2022-24”, recita una nota della Confederazione del calcio europeo.

A seguito dell’invasione dell’Ucraina da parte delle forze russe il 24 febbraio, UEFA e Fifa hanno annunciato congiuntamente la sospensione delle squadre nazionali e dei club russi da tutte le loro competizioni. Questa sanzione è stata applicata dall’Europeo femminile, all’inizio dell’estate in Inghilterra, dove il Portogallo ha sostituito la selezione russa, e al prossimo Mondiale di calcio maschile in Qatar (20 novembre-18 dicembre).

Rimanendo al sorteggio, la Uefa ricorda che “la Germania, nazione ospitante, è qualificata di diritto alla fase finale e di conseguenza non parteciperà al sorteggio delle qualificazioni” e che “le 53 nazionali che partecipano al sorteggio verranno suddivise in dieci gironi: sette da cinque e tre da sei”.

Le “dieci vincitrici dei gironi e le dieci seconde si qualificano alla fase finale. I tre posti rimanenti saranno decisi dagli spareggi che si svolgeranno nel marzo 2024 – informa la Uefa -. Le 53 squadre partecipanti sono suddivise in sette fasce in base alla classifica generale della Uefa Nations League 2022/23”.

Fonte Repubblica.it

0 0 votes
Valutazione dell'articolo
Tienimi aggiornato
Notificami
guest
1 Commento
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
castigamatti
Ospite
castigamatti
11 giorni fa

c’era forse qualche dubbio?
forse nella mente perversa dei comunisti, cioé quei ******** che hanno sostenuto le armate russe che hanno invaso l’ucraina.
quegli ipocriti che poi protestavano per la pace senza avere il coraggio di andare a farlo a mosca.