Europa League, Villarreal-Arsenal 2-1: gli spagnoli scappano, ma Pepé tiene vivi i Gunners

VILLARREAL – Prima vittoria del Villarreal nella storia contro l’Arsenal. Al quinto tentativo, gli spagnoli battono gli inglesi in un incontro ufficiale. E stavolta si tratta della semifinale di andata di Europa League. 2-1 per la squadra di Emery che va avanti di due gol grazie a Trigueros e ad Albiol, ma poi arriva la rete di Nicolas Pepé che riapre i giochi in vista del match di ritorno. Entrambe le squadre terminano il match in dieci uomini.

Buon avvio del Villarreal

Parte forte il Villarreal che passa in vantaggio al primo affondo dopo appena 5′: Chukwueze entra in area e punta Xhaka, ma dopo un rimpallo è Manu Trigueros a insaccare trafiggendo Leno con un destro potente. Colpiti a freddo, i Gunners provano a reagire, ma con scarsi risultati e il Villarreal ne approfitta per ribadire il proprio dominio. Al 27′ Albiol trova il raddoppio sugli sviluppi di un corner: la difesa ospite si dimentica completamente l’ex Napoli che, sulla sponda di Gerard Moreno, deve solamente appoggiare a porta vuota. Al 34′ un episodio rischia di riaprire la gara: Pepé viene steso in area di rigore e l’arbitro indica il dischetto. Ma dopo un check Var, l’arbitro Artur Dias cambia idea per un netto fallo di mano dello stesso numero 19.

Pepé tiene in pista gli inglesi

L’Arsenal, dopo l’intervallo, si ripresenta in campo con uno spirito diverso, ma vanifica un buon avvio restando in dieci uomini a causa di Dani Ceballos che, già ammonito, rimedia un secondo giallo e viene espulso. Gli spagnoli provano ad approfittarne, ma Leno nega il 3-0 a Gerard Moreno con un grande intervento. Proprio nel momento migliore del Villarreal, l’arbitro concede un rigore all’Arsenal per un fallo ai danni di Saka. Sul dischetto ci va Pepé che batte Rulli e accorcia le distanze. A 10′ dalla fine viene ristabilita la parità numerica dopo l’espulsione di Capoue per doppia ammonizione, ma la gara termina 2-1 in favore degli spagnoli.

Villarreal-Arsenal 2-1 (2-0)
Villarreal (4-3-3): Rulli; Foyth (25′ st Mario Gaspar), Albiol, Pau Torres, Pedraza (35′ st Moreno); Parejo, Capoue, Trigueros (35′ st Moi Gómez); Gerard Moreno; Alcácer (1′ st Coquelin), Chukwueze. In panchina: Asenjo, Funes Mori, Bacca, Estupiñán, Jaume Costa, Pino, Álex Baena, Niño. Allenatore: Emery
Arsenal (4-4-1-1): Leno; Chambers, Holding , Pablo Marì, Xhaka; Smith Rowe (50′ st Elneny), Ceballos, Partey, Saka (40′ st Aubameyang); Odegaard (18′ st Martinelli); Pepé (50′ st Willian). In panchina: Ryan, Okonkwo, Bellerín, Gabriel, Ce’dric, David Luiz, Nelson, Nketiah. Allenatore: Arteta
Arbitro: Artur Dias (Portogallo)
Reti: 5′ pt Trigueros, 29′ pt Albiol, 28′ st Pepé (rig).
Espulsi: al 12′ st Ceballos per doppia ammonizione. Al 35′ st Capoue per doppia ammonizione
Ammoniti: Pau Torres, Partey, Aubameyang.
Angoli: 3-3
Recupero: 1′ pt; 5′ st.

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Available for Amazon Prime