Europa League, Marsiglia beffato dal Lokomotiv Mosca. Poker del Betis al Celtic

Tradita da Strakosha, la Lazio si trova ultima nel girone E di Europa League. Lokomotiv Mosca e Marsiglia hanno infatti pareggiato 1-1 nel match giocato in Russia. Bicchiere decisamente mezzo vuoto per i francesi, in vantaggio al 59′ grazie al rigore trasformato dall’ex romanista Under e in superiorità numerica per l’espulsione di Tiknizyan che ha causato proprio il penalty. Invece i padroni di casa sono riusciti a trovare l’insperato pareggio all’89’ grazie ad Anjorin. Un pari che potrebbe star bene anche ai capitolini di Sarri.

Poker del Betis al Celtic

Nel girone C del Napoli, il Legia Varsavia nell’anticipo di mercoledì aveva fatto il colpaccio vincendo 1-0 in casa dello Spartak Mosca (a segno Kastrati a tempo scaduto). Tra i gruppi più interessanti c’è sicuramente quello G, dove non sono mancati gol ed emozioni. Il Betis Siviglia di Manuel Pellegrini ha superato il Celtic con un pirotecnico 4-3 (doppietta di Juanmi), mentre il Bayer Leverkusen ha battuto in rimonta 2-1 gli ungheresi del Ferencvaros. Vittorie esterne nel girone H: il West Ham è passato 2-0 a Zagabria contro la Dinamo (reti di Antonio e Rice), mentre nei minuti di recupero finali Onuachu ha firmato il successo del Genk in casa del Rapid Vienna.

Bene la Stella Rossa di Stankovic

Nel girone A esordio positivo del Lione che ha vinto 2-0 a Glasgow contro i Rangers di Gerrard (Ekambi e autogol di Tavernier), mentre è finita a porte inviolate Brondby-Sparta Praga. Il Monaco, gruppo B, prova a scacciare la crisi con l’1-0 allo Strum Graz (Diatta), mentre Psv e Real Sociedad si sono divise la posta con un divertente 2-2. La Stella Rossa di Dejan Stankovic ha battuto 2-1 il Braga nel gruppo F, pari 1-1 invece tra i danesi del Midtjylland ed i bulgari del Ludogorets (per gli ospiti rete dell’ex Cagliari Despodov). Risultati uguali nel raggruppamento D dove l’Olympiacos ha avuto la meglio 2-1 sull’Anversa di Nainggolan, mentre Eintracht Francoforte-Fenerbahce è finita 1-1 (l’ex atalantino Lammers ha risposto al vantaggio turco di Ozil), con gli ospiti che hanno sbagliato un rigore al 92′.

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Available for Amazon Prime