Europa League, il Lione è già agli ottavi di finale

Lione già agli ottavi di finale di Europa League. I francesi sono primi nel gruppo A con 12 punti grazie alla vittoria 3-0 in casa contro lo Sparta Praga. Slimani fa una doppietta nel giro di appena tre minuti, tra il 61′ e il 64′; quindi Ekambi chiude i conti nel recupero, mentre la squadra ceca resta ferma a quota 4. Stessi punti del Rangers Glasgow, che ferma 1-1 in casa il Brondby: sarà lotta fino alla fine per il secondo posto con i danesi che, a 2 punti, sono comunque ancora in corsa.

Galatasaray fermato dalla Lokomotiv

Nel girone E, quello della Lazio, il Galatasaray si fa raggiungere sull’1-1 dalla Lokomotiv Mosca dopo essere stato in vantaggio grazie al gol di Feghouli al 43′. I russi pareggiano con Kamano al 73′ rimettendo in equilibrio il gruppo. Ora i turchi sono primi a 8 punti, ultimi i moscoviti con 2. Mentre la Lazio ha 5 punti e precede il Marsiglia di una lunghezza. Restando alle italiane, nel girone C del Napoli, il Leicester (5 punti) pareggia in casa contro lo Spartak Mosca (4 punti) per 1-1. Al 51′ Victor Moses porta in vantaggio i russi, ma pareggia Amartey al 58′. Nel finale Vardy si fa parare un calcio di rigore.

West Ham a un passo dagli ottavi

Nel gruppo H, manca la qualificazione matematica il West Ham che è comunque a 10 punti dopo quattro partite del girone con 6 punti di vantaggio sulla terza, il Genk. Gli Hammers pareggiano 2-2 proprio contro il belgi grazie alla doppietta di Benrahma nella ripresa (59′ e 82′) che risponde al vantaggio belga di Paintsil dopo appena 5′ dal fischio iniziale. Nel finale i padroni di casa pareggiano però con un autogol di Soucek. Questi tutti gli altri risultati: Monaco-PSV Eindhoven 0-0, Real Sociedad-Sturm Graz 1-1, Olympiacos-Eintracht 1-2, Anversa-Fenerbahce 0-3, Stella Rossa-Midtjylland 0-1, Sporting Braga-Ludogorets 4-2, Ferencvaros-Celtic 2-3, Bayer Leverkusen-Betis 4-0, Dinamo Zagabria-Rapid Vienna 3-1.

Conference League, pari tra Zora e Cska

Finisce 2-0 tra Zorya Luhansk e Cska Sofia, gara valida per la quarta giornata del gruppo C di Conference League, lo stesso della Roma. Di Zahedi e Sayyadmanesh, rispettivamente all’87’ e al 95′, le reti che hanno dato la vittoria agli ucraini che si portano a quota 6 punti. Resta a 1, ed è eliminata, la formazione bulgara. Comanda sempre il Bodo con 8 punti, seconda la Roma a 7.

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x