Espulsione record in Francia, rosso a Todibo del Nizza dopo 9 secondi di partita

Espulsione record in Francia, rosso a Todibo del Nizza dopo 9 secondi di partita

Espulsione record in Francia, rosso a Todibo del Nizza dopo 9 secondi di partita

Espulsione da record nel campionato francese. Il difensore del Nizza, Jean-Clair Todibo, un passato nel Barcellona e nel Benfica, è stato mandato fuori dall’arbitro dopo appena nove secondi dal calcio di inizio nell’incontro contro contro l’Angers per un fallo su azione da gol di Sima. Il cartellino rosso probabilmente più veloce della storia

Il giocatore del Nizza ha falciato Sima al sesto secondo mentre gli ospiti attaccavano e quando l’arbitro Depechy ha tirato fuori il rosso era il nono secondo. Per quanto riguarda i precedenti, nel 2017, in Argentina, un contrasto da dietro di un difensore del Rosario Central su un giocatore di Godoy Cruz, aveva fatto tornare negli spogliatoi il calciatore sempre dopo nove secondi e in quel caso si era parlato di un record assoluto.

Anche l’Angers è rimasto in dieci per l’espulsione (doppia ammonizione) di Boufal al 17′ della ripresa, ma ha comunque portato a casa i tre punti, grazie al gol di Bentaleb al 43′ del primo tempo che ha fissato il risultato sullo 0-1.

Fonte Repubblica.it

0 0 votes
Valutazione dell'articolo
Tienimi aggiornato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments