Empoli-Sassuolo 1-0, Baldanzi regala tre punti ai toscani

Al momento stai visualizzando Empoli-Sassuolo 1-0, Baldanzi regala tre punti ai toscani
Empoli-Sassuolo 1-0, Baldanzi regala tre punti ai toscani

L’Empoli torna al successo casalingo battendo per 1-0 il Sassuolo grazie ad un gol di uno dei talenti del proprio settore giovanile, Tommaso Baldanzi, alla seconda rete in serie A dopo quella all’esordio personale contro il Verona. Stavolta la marcatura del dicianovenne di Poggibonsi frutta tre punti che consentono agli uomini di Paolo Zanetti di portarsi a 14 punti in classifica, a meno 1 dal Sassuolo. Prova sotto la sufficienza per gli emiliani che hanno fatto la gara anche se paradossalmente le occasioni migliori nel primo tempo sono capitate ai padroni di casa che in particolar modo al 29′ e al 30′ sono andati vicini al vantaggio prima con un tiro cross di Marin e poi con un sinistro di Lammers, subentrato dopo 7′ all’infortunato Destro, con palla di poco alta.

<< La cronaca della partita >>

Al 34′ uno degli episodi chiave della partita con un tocco di braccio in area che appare netto da parte di Ismajli ma l’arbitro non va neanche a consultare il Var. A sorpresa Dionisi poco dopo l’ora di gioco rinuncia a Traorè e viene punito subito visto che Baldanzi trova la rete da tre punti su assist di Satriano.

L’Empoli sfiora il raddoppio quattro minuti dopo con Luperto che viene stoppato al momento della conclusione a pochi passi da Consigli. Dionisi capisce il segnale ed opera tre cambi contemporaneamente gettando nella mischia Augustin Alvarez, Ceide e Harroui. Ci si aspetta un forcing finale ma i padroni di casa tengono e controllano, con Vicario di fatto inoperoso. A tempo quasi scaduto l’Empoli fallisce anche il colpo del ko con Lammers che non arriva di un soffio su un assist al bacio di Bajrami ma il successo finale arriva lo stesso anche perchè Vicario a tempo scaduto dice no ad Harroui.

Empoli-Sassuolo 1-0 (0-0)
Empoli (4-3-1-2): Vicario; Ebuehi, Ismajli, Luperto, Parisi; Fazzini (11’st Akpa Akpro), Marin, Bandinelli (32′ st Haas); Baldanzi (32’st Bajrami); Satriano (32′ st Cambiaghi), Destro (7′ pt Lammers) In panchina: Perisan, Ujkani, Cacace, Walukiewicz, Henderson, Pjaca, Ekong, Degli Innocenti, Stojanovic, Guarino Allenatore: Zanetti
Sassuolo (4-3-3): Consigli; Toljan, Erlic, Ferrari, Rogerio (26’st Ceide); Frattesi, Lopez, Thorstvedt (26’st Harroui); D’Andrea (26’st Alvarez), Pinamonti, Traore (16’st Kyriakopoulos) In panchina: Pegolo, Zacchi, Marchizza, Ayhan, Mathieu, Obiang, Antiste, Romagna, Tressoldi Allenatore: Dionisi
Arbitro: Feliciani di Teramo
Reti: 19′ st Baldanzi.
Note: pomeriggio freddo, terreno in ottime condizioni
Spettatori 2500 circa.
Ammoniti: Marin, Fazzini, P. Zanetti.
Angoli 6-3 per il Sassuolo.
Recupero: 2′; 5′

Fonte Repubblica.it

0 0 votes
Valutazione dell'articolo
Tienimi aggiornato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments