Empoli, Andreazzoli: “Battuti da una squadra superiore”

UDINE Aurelio Andreazzoli, cosa succede?
“E’ semplice, sono più forti e hanno fatto, anche se i numeri direbbero il contrario. Le qualità individuali, la forza, i chili, la determinazione uno contro uno, questo porta a un risultato in definitiva giusto. Ci hanno messo di più, la differenza l’ha detta il campo”, spiega il tecnico dell’Empoli dopo la sconfitta con l’Udinese.

Troppi gol subiti…
“Nell’ultimo periodo ci avevano fatto anche dei complimenti, limitato di molto, oggi non è andata così, credo che abbia meritato, abbiamo avuto occasioni favorevoli che non abbiamo sfruttato, vedi Benassi e un tiro parato. Non sono i numeri a offrire granchè”.

Difficile da affrontare l’Udinese…
“Sfumature… letture difensive: è vero. Esattamente. Infatti mi sono soffermato sulla differenza che ha detto la gara. I numeri sono bugiardi, interpretazioni individuali siamo stati carenti. Potevamo essere meno passivi, l’impressione fin dal pt che fossero preponderanti. Hanno fisico e tecnica, lo hanno messo a frutto. Pregi e difetti individuali hanno fatto la differenza”.

Empoli, Andreazzoli: "Battuti da una squadra superiore"Fonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments