Emerson Royal del Tottenham ha speso un milione di euro per convincere Conte a farlo giocare: vuole diventare come Hakimi

Al momento stai visualizzando Emerson Royal del Tottenham ha speso un milione di euro per convincere Conte a farlo giocare: vuole diventare come Hakimi

Emerson Royal del Tottenham ha speso un milione di euro per convincere Conte a farlo giocare: vuole diventare come Hakimi

LONDRA — Cosa non si fa per convincere il proprio allenatore? Emerson Royal, terzino e ala brasiliana di 23 anni, sta facendo il massimo per persuadere Antonio Conte a puntare su di lui al Tottenham, persino copiando calciatori che in passato si sono espressi ai massimi livelli con l’allenatore italiano come Achraf Hakimi ai tempi dell’Inter. L’anno scorso Emerson, arrivato per circa 30 milioni dal Barcellona, ha giocato molto spesso da titolare, tra alti e bassi. Quest’anno però vuole fare il salto di qualità, anche perché nel frattempo la concorrenza è aumentata, con l’arrivo di Djed Spence dal Middlesbrough, e soprattutto di Ivan Perisic dall’Inter, che talvolta Conte impiega non solo a sinistra ma anche a destra.

Emerson Royal, un milione di euro per accontentare Conte

Ma Emerson Royal non vuole arrendersi. Conte apprezza e gli da sempre fiducia. Difatti, prima dell’ultima vittoria contro il Leicester per 6-2 dove ha iniziato in panchina, era partito titolare per 18 volte di fila. E meno male, scrive il Sun, visto che Royal ha speso circa un milione di euro per migliorare le sue performance, con il sostegno del suo team e di suo papà Emerson Zulu. Per esempio si è allestito una camera iperbarica di ossigeno Vitaeris 320, per migliorare l’aerobicità e le corse a pendolino su e giù per la fascia. Si è rivolto a un neuroscienziato e specialista dei comportamenti umani come il portoghese Fabiano de Abreu Agrela per riuscire a gestire al meglio, a livello psicologico, i momenti più complicati delle partite.

Emerson Royal studia Hakimi per conquistare Conte

Infine, il giovane brasiliano avrebbe messo su qualcuno in versione scouting per analizzare i movimenti e i segreti di Achraf Hakimi: il giocatore marocchino, oggi al Psg, con Conte ha dato il meglio di sé in carriera ed è definitivamente esploso. È quello che vorrebbe fare anche Emerson Royal, soprattutto a livello internazionale, anche perché il ruolo dei due è lo stesso: quinto di destra. Il tecnico italiano è molto soddisfatto dell’impegno e dell’etica di lavoro di Royal, infatti oggi dovrebbe tornare titolare nel big match contro l’Arsenal all’Emirates che vale la vetta della Premier League, e crede che abbia ancora tanto potenziale da esprimere: soprattutto in fase di finalizzazione, forse il vero punto debole del brasiliano che ha segnato un solo gol sinora con gli Spurs, nonostante il gioco di Conte favorisca eccezionalmente gli inserimenti in area dei quinti a centrocampo.

Fonte Repubblica.it

0 0 votes
Valutazione dell'articolo
Tienimi aggiornato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments