Dybala e l’Inter, l’agente frena: “Nessun accordo con altre squadre”

Dybala e l'Inter, l'agente frena: "Nessun accordo con altre squadre"

Quello tra Paulo Dybala e l’Inter è un corteggiamento che va avanti da mesi. Nelle ultime ore si è parlato addirittura di un matrimonio imminente, con tanto di firma per quattro anni a sei milioni di euro a stagione. Con l’argentino pronto a tuffarsi tra le braccia di Beppe Marotta, oggi ad nerazzurro con cui ha condiviso tante gioie a Torino. A strappare gli annunci il procuratore dell’attaccante, Jorge Antun, che con una nota secca ha fatto saltare la festa. “Nessun accordo è stato raggiunto con alcuna squadra in Italia e all’estero in questo momento. Il giocatore – si legge – è concentrato esclusivamente sul finale di stagione, sul campionato e sulla finale di Coppa Italia”.

Dybala aveva chiesto alla Juventus un rinnovo da dieci milioni a stagione, non accordato dai bianconeri. Una cifra da giocatore simbolo intorno a cui costruire la nuova squadra di Allegri. Che, però, a gennaio ha scelto Vlahovic, aspetta Chiesa dopo l’infortunio e che proprio all’esterno potrebbe assegnare nella prossima stagione la maglia numero dieci della Joya. Una frattura inevitabile, quindi, tra la società di Agnelli e l’ex Palermo, visto anche che nelle stagioni di Higuain, Ronaldo e oggi Vlahovic, la Juventus non ha mai messo al centro del villaggio l’argentino.

In queste settimane Dybala sta riflettendo: è attratto da un’avventura all’estero, Spagna o Inghilterra. Anche se il sogno del padre della compagna, Oriana Sabatini, è di vederlo con la maglia del River Plate. Ma al momento, di offerte, non ce ne sono. L’Inter invece non ci ha pensato molto: Marotta, che stravede per lui, lo ha individuato come possibile sostituto di Lautaro Martinez nel caso il Toro lasciasse Milano, il giocatore ideale da mettere alle spalle di Dzeko o del futuro centravanti. Probabilmente Scamacca. I nerazzurri da mesi dialogano con Antun, ma senza essere arrivati, per ora, alla meta. Si sono messi in prima fila, aspettando la decisione di Dybala. Che alla fine potrebbe accettare la mano dell’unico corteggiatore rimasto. I tifosi nerazzurri sono già pronti per il ricevimento. Fonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments