Coppa Italia, le due di A non steccano: Sampdoria e Salernitana ai sedicesimi

Si chiude il primo turno della Coppa Italia 2021/22 con altre due squadre di Serie A che accedono ai sedicesimi di finale. Parliamo della Sampdoria che, seppur soffrendo contro la neo promossa in B Alessandria, rimonta e chiude sul 3-2. Tutto facile invece per la Salernitana che batte per 2-0 la Reggina.

Sampdoria-Alessandria 3-2

A Marassi la Sampdoria soffre e rischia contro l’Alessandria, formazione neopromossa in B, che si porta due volte avanti: prima con Chiarello al minuto 8 e poi con Corazza al 45′ con un rigore assegnato per fallo su Arrighini. In mezzo lo splendido momentaneo 1-1 di Quagliarella che realizza al volo con un colpo di tacco al 28′ su assist di Gabbiadini. Nella ripresa lo stesso Gabbiadini al 47′ anticipa Beghetto dal limite battendo Pisseri al 47′. A decidere la gara è un perfetto colpo di testa di Thorsby su assist di Candreva con l’Alessandria che chiude in dieci per l’espulsione, per doppia ammonizione, di Benedetti, ma lottando fino alla fine e sfiorando più volte il pari. La Sampdoria ai sedicesimi contro il Torino, grigi fuori a testa altissima.

Salernitana-Reggina 2-0

La Salernitana supera per 2-0 la Reggina. A decidere la sfida dell’Arechi con 2476 spettatori presenti, è stata una doppietta del neo acquisto Federico Bonazzoli, arrivato in prestito dalla Sampdoria, e che si è rivelato subito protagonista. Il 24enne ha sbloccato il risultato a un minuto dall’intervallo (al 47′), raccogliendo un cross di Ruggeri e battendo con una magia di destro Micai grazie a una conclusione dal limite forte e precisa. Il raddoppio è arrivato al 10′ della ripresa: Bonazzoli, servito stavolta da Kechrida, si è fatto trovare pronto al centro dell’area di rigore e in diagonale ha raddoppiato. Ai sedicesimi di Coppa Italia la Salernitana sfiderà il Genoa a Marassi.

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Available for Amazon Prime