Conference League, il Tottenham cade in Portogallo: facile per l’Union Berlino

ROMA – Cominciano con una grossa sorpresa i playoff di Conference League, la nuova competizione della Uefa. Il Tottenham infatti cade in casa del Pacos Ferreira per 1-0 grazie al gol decisivo di Da Silva De Jesus. In campo anche gli ex atalantini Gollini e Romero. Nulla è compromesso per gli Spurs che però settimana prossima saranno chiamati a ribaltare il risultato tra le mura amiche.

Rennes e Union Berlin ok

Sono stati in totale ventidue gli incontri di andata dei playoff con un totale di quarantaquattro squadre impegnate. Nessun problema per i francesi del Rennes che in casa hanno piegato per 2-0 il Rosenborg. Esordio convincente anche per i tedeschi dell’Union Berlino che si sono imposti per 4-0 sul campo del Kups (Finlandia). Il Feyenoord ha travolto per 5-0 l’Elfsborg, il Basilea ha sconfitto per 3-1 l’Hammarby, il Plzen ha vinto per 2-0 contro il CSKA Sofia e il Copenaghen è passato fuori casa per 2-1 sui turchi del Sivasspor.

Ko Gent, tanti pareggi

Passo falso del Gent che perde fuori casa contro i polacchi del Rakov. Vittorie anche per il Maccabi Tel-Aviv (1-0 contro lo Shakhter), per il Qarabag (1-0 sull’Aberdeen), per il Flora (4-2 sullo Shamrock Rovers), per il Kairat (4-1 sul campo del Fola) e per lo Jablonec (5-1 sullo Zilina). Poi tanti pareggi come quello dell’Anderlecht contro il Vitesse (3-3) o quello del Paok contro il Rijeka (1-1). Gli altri pari: Zalgris-Bodo/Glimt 2-2, Neftci-Maccabi Haifa 3-3, Riga-Lincoln Red Imps 1-1, Lask-St. Johnstone 1-1 e H. Beer-Sheva-Anorthosis 0-0.

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Available for Amazon Prime