Calcio femminile, Juventus sotto accusa per un tweet, poi si scusa: “Noi sempre contro razzismo e discriminazione”

Ha suscitato polemiche un tweet pubblicato sull’account ufficiale della Juventus Women, la società bianconera femminile campione d’Italia negli ultimi quattro campionato. Un tweet, subito rimosso, che ritraeva una giocatrice in posa mentre tirava gli occhi lateralmente, gesto ritenuto razzista e offensivo per le comunità asiatica. La società si è immediatamente scusata con un altro tweet, dopo aver rimosso quello sotto accusa: “Chiediamo scusa a chi si è sentito offeso dal nostro tweet, che non voleva scatenare polemiche o avere alcuna sfumature razzista. Juventus Women ha sempre combattuto ogni forma di razzismo e discriminazione”.

La Juventus Women era stata invece nei mesi scorsi nel mirino degli hater sui social dopo aver fatto gli auguri per la nascita della figlia dell’attaccante svedese Lina Hurtig e della moglie, l’ex calciatrice Lisa Lintz. Alla società e alle due giocatrici erano arrivati molti insulti omofobi.

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Available for Amazon Prime