Cagliari, Mazzarri: “Meritavamo di vincere, abbiamo perso per errori arbitrali”

CAGLIARI – “Meritavamo di vincere. Mi dà fastidio aver perso punti per errori arbitrali”. Walter Mazzarri è nervoso dopo la sconfitta con la Roma. E spiega il motivo: “Al di là del fatto che mi dispiace per come è andata la partita, per aver perso prendendo due gol su calci piazzati, mi dispiace per come sono stati valutati certi episodi. La punizione del 2-1 di Pellegrini è nata da una discesa di Zaniolo che aveva fatto fallo su Lykogiannis che poi, tornando su di lui, non ha commesso alcun fallo. E poi ci manca un rigore per un fallo su Pavoletti. Era un episodio che andava rivisto al Var perché Mancini lo ha spinto e poi si è buttato con esperienza a terra. Dispiace aver perso punti anche per una dimenticanza del Var. A Firenze hanno rivisto un episodio che era sfuggito a tutti, stavolta non sono intervenuti…”.

“La squadra ha giocato come piace a me, così non avremo problemi a salvarci”

Mazzarri prova a trovare qualcosa di positivo nella sconfitta: “Ho visto una squadra che ha giocato come piace a me. Abbiamo fatto vedere tante cose belle malgrado mancassero 6 titolari. Abbiamo interpretato bene il 4-3-3, abbiamo rubato spesso palla per ripartire e abbiamo rischiato pochissimo. Abbiamo preso una traversa sullo 0-0, abbiamo avuto con Pavoletti due clamorose occasioni per andare sul 2-0. Non solo non meritavamo di perdere ma meritavamo di vincere.  Se giocheremo sempre così non avremo problemi a salvarci”.

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Available for Amazon Prime