Bundesliga, Neuer torna dopo il tumore e il Bayern sale in vetta: battuto l’Hertha

Al momento stai visualizzando Bundesliga, Neuer torna dopo il tumore e il Bayern sale in vetta: battuto l’Hertha

Il Bayern Monaco centra a Berlino il quarto successo di fila in Bundesliga a spese dell’Hertha (2-3) e sale momentaneamente in vetta alla classifica portandosi a +2 sull’Union Berlino, impegnato domenica (ore 15.30) a Leverkusen. In un Olimpico esaurito, i bavaresi hanno potuto contare ancora una volta su un Choupo-Moting in gran forma, a segno nelle ultime 7 partite del Bayern. Dopo l’iniziale gol di Musiala (12’) il camerunense ha realizzato una doppietta in 1’ (37’ e 38’) decidendo, di fatto la partita. Sullo 0-3 il Bayern si è rilassato consentendo ai padroni di casa di accorciare per due volte le distanze prima della fine del tempo con Lukebakio (40’) e Selke (45’). Ma nella ripresa i campioni in carica hanno controllato il risultato senza particolari problemi.

Neuer subito protagonista

La gara ha rappresentato il ritorno in campo dopo un mese di Manuel Neuer, reduce dall’infortunio alla spalla. Il portiere della Nazionale, che mercoledì aveva rivelato di essersi anche dovuto operare tre volte per un tumore alla pelle nei mesi scorsi, ha mostrato di essere tornato già in forma negando il gol del pareggio al 27’ a Richter con un gran balzo sotto la traversa.

Tifosi dell’Hertha e del Dortmund contro il Mondiale in Qatar

Da segnalare anche che i tifosi dell’Hertha prima della partita hanno srotolato uno striscione con la scritta “Boicotta il Qatar 2022” come protesta contro il mancato rispetto dei diritti umani dello stato del Golfo. Una protesta trasversale che li ha uniti idealmente con quelli del Borussia Dortmund che all’Iduna Park, prima della sfida con il Bochum, vinta 3-0, hanno esposto anche loro una serie di striscioni (“Boicottare il Qatar”, “Spegnere il Qatar”, sullo sfondo di uno schermo tv, o “Birra fredda invece di stadi con aria condizionata”) esprimendo la loro contrarietà all’organizzazione del torneo.

Il Borussia ne fa tre al Bochum, doppietta di Moukoko 

Sul campo i gialloneri hanno fatto la differenza grazie a una doppietta di Moukoko (8’ e 45’), inframezzata da un rigore di Reyna (12’). Il nativo di Yaoundé, che ha fatto tutta la trafila nelle giovanili tedesche ma non ha ancora mai giocato in nazionale maggiore, ha chiaramente mandato un messaggio al ct Hansi Flick in vista della lista dei 26 convocati per il mondiale. Può sperare visto che la Germania in Qatar si presenterà senza l’infortunato Timo Werner. Il Dortmund torna temporaneamente al terzo posto con 25 punti, uno in più del Friburgo che riceve il Colonia domenica (ore 17.30).

Vincono anche Lipsia e Eintracht Francoforte

Tra gli altri risultati del sabato hanno brillato Lipsia e Eintracht Francoforte, le altre due squadre tedesche qualificatesi agli ottavi di Champions. Hanno vinto rispettivamente a Hoffenheim (1-3) e ad Augsburg (1-2). Il Lipsia è passata grazie al solito Nkunku (11 reti in campionato) autore di una doppietta (17’ e 57’) e a una rete di Dani Olmo (69’) che hanno reso inutile il gol del momentaneo 1-1 di Rutter (50’). L’Eintracht, gelato dopo appena 1’ da Berisha, ha ribaltato la situazione con Rode (13’) e Knauff (64’). Le reti di Fullkrug e Ducksch hanno consentito al Werder Brema di piegare 2-1, lo Schalke, a cui non è bastato nel finale il guizzo di Drexler. Infine bel successo (0-3) del Wolfsburg sul campo del Mainz coi sigilli di Wimmer, Arnold e Baku.

RISULTATI TREDICESIMA GIORNATA
VENERDI’: Moenchengladbach – Stoccarda 3-1. SABATO: Borussia Dortmund – Bochum 3-0, Mainz – Wolfsburg 0-3, Hoffenheim – Lipsia 1-3, Augsburg – Eintracht Francoforte 1-2, Hertha Berlino – Bayern Monaco 2-3, Werder Brema – Schalke 2-1. DOMENICA: Bayer Leverkusen – Union Berlino ore 15.30, Friburgo – Colonia ore 17.30.
CLASSIFICA: Bayern Monaco 28 punti; Union Berlino 26; Borussia Dortmund 25; Friburgo 24; Eintracht 23; Lipsia 22; Werder Brema 21; Moenchengladbach 19; Hoffenheim, Mainz 18; Colonia, Wolfsburg 17; Augsburg 14; Hertha, Stoccarda 11; Bayer Leverkusen 9; Bochum 7; Schalke 6.

Fonte Repubblica.it

0 0 votes
Valutazione dell'articolo
Tienimi aggiornato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments