Bundesliga, l’Union Berlino travolge il Friburgo e ora sogna la Champions

Bundesliga, l'Union Berlino travolge il Friburgo e ora sogna la Champions

Bundesliga, l'Union Berlino travolge il Friburgo e ora sogna la Champions

La penultima giornata di Bundesliga riaccende la lotta per un posto in Champions League. Mentre il Borussia Dortmund supera per 3-1 a domicilio il Greuther Furth blindando il secondo posto e il Bayer Leverkusen fa la stessa cosa con la terza piazza vincendo sul campo dell’Hoffenheim per 4-2, arriva il pesante ko del Friburgo, che cade in casa 1-4 contro l’Union Berlino. Il Friburgo resta quarto ma a quota 55 con l’Union Berlino ora a -1. Come il Lipsia che giocherà domenica contro l’Augsburg. Esce dalla lotta Champions invece il Colonia che perde 1-0 in casa contro il Wolfsburg.

<<La classifica della Bundesliga>>

L’Union Berlino espugna Friburgo. Cade il Colonia

Colpaccio dell’Union Berlino che rifila un 4-1 al Friburgo e aggancia il treno per la Champions avvicinandosi di un punto proprio alla squadra di Streich, ancora quarta ma chiamata a guardarsi bene le spalle nell’ultimo turno di campionato. La gara va praticamente in archivio nel primo tempo quando vanno a segno Promel all’11’, Trimmel alla mezzora e Becker al 41′. Nella ripresa il gol della bandiera di Holer al 59’ non cambia l’andamento dell’incontro. E al minuto 89 Schafer cala il poker. Sempre in ottica Champions, dopo quattro vittorie consecutive arriva una clamorosa sconfitta per il Colonia che perde in casa 1-0 con il Wolfsburg, e ora può sperare solo nell’Europa League o nella Conference League. Ospiti in vantaggio a sorpresa con Gerhardt al 43’ e risultato mantenuto fino alla fine.

Dortmund secondo, Leverkusen terzo

Il Borussia Dortmund stende per 3-1 il Furth già retrocesso e blinda il secondo posto in classifica. Ci pensa Brandt a trascinare i gialloneri con una doppietta tra il 26’ e il 72’. Nel mezzo il momentaneo pareggio di Ngankam al 70′ che però dura solo due minuti. Nel finale Passlack cala il tris al 77′ e chiude i conti. Se il Dortmund blinda il secondo posto con 66 punti, il Bayer Leverkusen fa la stessa cosa con la terza posizione a quota 61. Un pirotecnico 4-2 in casa dell’Hoffenheim per i rossoneri. Padroni di casa due volte davanti con Rutter al 22′ e Baumgartner al 36′, ma sempre ripresi, prima dall’ex romanista Schick al 34′ e poi da Diaby al 73′. Al 76’, ancora Schick completa la rimonta siglando il sorpasso ospite. Nel finale poker di Alario al 91′.

Fonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments