Bundesliga: lo Stoccarda pareggia con un Bayern in festa, Lipsia da Champions

Bundesliga: lo Stoccarda pareggia con un Bayern in festa, Lipsia da Champions

Bundesliga: lo Stoccarda pareggia con un Bayern in festa, Lipsia da Champions

Lo Stoccarda rovina in parte la premiazione del decimo Meisterschale consecutivo dei campioni di Germania. Il Bayern, infatti, all’Allianz Arena non va oltre il 2-2 contro gli uomini di Pellegrino Matarazzo nel posticipo della 33/a giornata di Bundesliga.

<<La classifica di Bundesliga>>

Stoccarda, un punto per la salvezza

Gli ospiti passano in vantaggio a sorpresa dopo appena otto minuti con Tomas. Il Bayern non si scompone e, in modo fortunoso, perviene al pareggio grazie all’autogol di Mavropanos. I padroni di casa provano ad approfittare del momento positivo e la ribaltano con il gol di Muller che chiude la prima frazione di gioco sul 2-1. Nella ripresa lo Stoccarda prova a rialzarsi e, al 52′, ci riesce con Kalajdzic, che firma la rete del definitivo 2-2. In pieno recupero Coman si fa espellere lasciando in dieci i padroni di casa. Un pareggio che permette agli ospiti di restare agganciati all’ultima speranza salvezza: l’Hertha Berlino è distante 3 punti e nell’ultima giornata dovrà far visita al Borussia Dortmund, mentre lo Stoccarda ospiterà il Colonia, in corsa per un posto in Europa.

Il Lipsia si prende il quarto posto

Poker del Lipsia ai danni dell’Augusta con la squadra di Tedesco che vince 4-0 e si prende il quarto e ultimo posto per la Champions scavalcando il Friburgo, sconfitto ieri in casa dall’Union Berlino. Apre le marcature l’ex Milan André Silva poco prima dell’intervallo, poi nella ripresa una doppietta di Nkunku e un calcio di rigore trasformato da Forsberg chiudono definitivamente i giochi. Finisce 1-1, invece, al Deutsche Bank Park di Francoforte la gara tra  l’Eintracht e il Moenchengladbach. Partenza fulminea degli ospiti che, al 4′, passano in vantaggio con la rete di Plea che chiude il primo tempo sullo 0-1. Nella ripresa l’allenatore Glasner rimescola le carte per l’Eintracht con ben quattro cambi nei primi quindici minuti e, al 69′, il neo entrato Kamada serve un assist vincente a Paciencia che sigla pareggia i conti per il definitivo 1-1.

Fonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments