Bundesliga, altro pari per il Bayern: 1-1 contro l’Hoffenheim

Bundesliga, altro pari per il Bayern: 1-1 contro l'Hoffenheim

Bundesliga, altro pari per il Bayern: 1-1 contro l'Hoffenheim

Frenata della capolista Bayern Monaco nella ventiseiesima giornata della Bundesliga. I bavaresi, reduci dalla goleada in Champions contro il Salisburgo, infilano il secondo 1-1 consecutivo, stavolta sul campo dell’Hoffenheim. La squadra di Nagelsmann resta saldamente al comando con 60 punti, 10 in più del Borussia Dortmund, che ha due gare in meno e sarà impegnato domenica in casa contro l’Arminia Bielefeld. Nelle altre gare della giornata, successo del Friburgo (3-1) sul Wolfsburg, 1-1 tra Union Berlino e Stoccarda.

<< La classifica di Bundesliga >>

Lewandowski risponde a Baumgartner

Non va oltre l’1-1 il Bayern Monaco in trasferta contro l’Hoffenheim. Baumgartner porta in vantaggio i padroni di casa al 32′, ma Lewandowski pareggia all’ultimo secondo del primo tempo su assist di Kimmich. Nella ripresa ancora il bomber polacco fallisce clamorosamente il secondo gol sulla linea di porta, mentre Neuer salva i bavaresi su Kramaric. Match equilibrato con le squadre che giocano a viso aperto e lasciano spazi, ma al triplice fischio finale il pareggio è il risultato più giusto.

Friburgo al quarto posto, Union Berlino sempre in crisi

Successo in extremis e quarto posto per il Friburgo che lascia il Wolfsburg nelle zone pericolose della graduatoria. Protagonista del match è l’italiano Vincenzo Grifo, che firma una doppietta al 7′ e al 44′ del primo tempo: otto gol in stagione per lui. Nella ripresa, al 52′, Kruse accorcia le distanze per gli ospiti e Arnold pareggia al minuto 84. Ma non è finita perché all’87′ Schlotterbeck consegna i tre punti al Friburgo. Resta in crisi  l’Union Berlino dopo l’1-1 casalingo contro lo Stoccarda. Per i berlinesi una sola vittoria nelle ultime cinque partite, e settimo posto con 38 punti. Per lo Stoccarda terz’ultimo con 23 punti è invece una piccola boccata d’ossigeno. Alla squadra della capitale tedesca sembra bastare il gol su rigore di Awoniyi al 41′, ma proprio quando la vittoria sembra certa arriva il pareggio di Kalajdzic al 90′ su assist di Borna Sosa.

Fonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments