Bologna-Sampdoria 1-1: Djuricic risponde a Dominguez, buon esordio per Stankovic

Al momento stai visualizzando Bologna-Sampdoria 1-1: Djuricic risponde a Dominguez, buon esordio per Stankovic
Bologna-Sampdoria 1-1: Djuricic risponde a Dominguez, buon esordio per Stankovic

Buon esordio di Dejan Stankovic sulla panchina della Sampdoria, che pareggia 1-1 al Dall’Ara contro il Bologna. Un tempo per parte, con la squadra di Thiago Motta maggiormente incisiva nei primi 45 minuti di gioco e ritorno doriano nella ripresa. In avvio le squadre si prendono metà primo tempo per studiarsi e approcciare, soltanto in maniera timida, azioni offensive. Arnautovic, che non si fa vedere molto in area, ma è prezioso raccondo delle offensive emiliane. Decisivo l’austriaco con sponde nella trequarti di campo blucerchiata, come nell’azione dell’1-0, in cui prolunga in acrobazia una palla complicata che arriva tra i piedi di Aebischer; conclusione del numero 20 sulla quale interviene Audero, arriva Dominguez che sulla ribattuta si coordina e segna un gran gol. Dominguez in cattedra: al 41′ il centrocampista va anche vicino alla doppietta personale con una conclusione forte dal limite dell’area, palla sulla traversa ad Audero battuto.

<<La cronaca della gara>>

Stankovic rivede qualcosa nella ripresa, inserendo Leris per dare maggiore spinta al reparto avanzato. Passano soli 6 minuti e la Sampdoria si fa vedere con Caputo, imbeccato da Djuricic e bravo a battere Skorupski ma in posizione di fuorigioco. Sampdoria che alza progressivamente il suo baricentro e affonda su un Bologna meno in palla rispetto al primo tempo, riuscendo – al minuto 72 – a trovare il gol del pari. Azione nata dall’iniziativa di Bereszynski, che mette in mezzo un pallone pericoloso raccolto e crossato da Leris dopo una deviazione goffa di Skorupski: Djuricic è bravo ad arrivare prima di tutti e mettere in porta l’1-1. Bologna stanco e Sampdoria che spinge intensamente, avvicinando il colpaccio in un paio di circostanze. Il risultato però non cambia.

Alla fine commeto di Djuricic su Stankovic che sembra un messaggio a Giampaolo.”Mi aspetto una mentalità diversa da oggi in avanti, con dietro un lavoro durissimo. Ho ancora la maglia di Stankovic a casa, è stata la prima che ho collezionato. Con il mister lavoriamo da poco, ma c’è già una mentalità diversa. Oggi abbiamo giocato fino alla fine, con il Bologna che è stato poco pericoloso nel secondo tempo per merito nostro”.

Bologna Sampdoria 1-1 (1-0).
Bologna (4-2-3-1):
Skorupski, Cambiaso, Soumaoro, Lucumì, Lykogiannis (18′ pt De Silvestri), Medel, Schouten (28′ st Ferguson), Aebischer, Dominguez (34′ st Soriano), Orsolini (27′ st Sansone), Arnautovic (34′ st Zirkzee) All.: Thiago Motta.
Sampdoria (4-2-3-1): Audero, Bereszynski, Murillo, Colley, Augello, Rincon, Vieira (14′ st Villar), Gabbiadini (1′ st Leris), Sabiri (25′ st Quagliarella), Djuricic (38′ st Verre), Caputo All.: Stankovic.
Arbitro: Piccinini di Forlì.
Reti: nel pt 32′ Dominguez; nel st 27′ Djuricic.
Angoli: 5-2 per la Sampdoria.
Recupero: 3′ e 4′.
Ammoniti: Djuricic, Cambiaso, Orsolini, Leris, Verre per gioco scorretto.
Spettatori: 20.871.

Bologna-Sampdoria 1-1: Djuricic risponde a Dominguez, buon esordio per StankovicFonte Repubblica.it

0 0 votes
Valutazione dell'articolo
Tienimi aggiornato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments