Bologna, Arnautovic: “Vittoria dedicata a Mihajlovic”

“E’ una vittoria che dedichiamo a Mihajlovic, e stiamo facendo il possibile per lui”. Il primo pensiero di Marko Arnautovic dopo la doppietta che ha consentito al Bologna di battere la Sampdoria, è per il proprio tecnico, che sta di nuovo combattendo contro la leucemia. “Sinisa per me è come un fratello e un padre. Parliamo tanto, mi dà consigli e l’energia per fare partite come questa. La doppietta? Se segno è grazie alla squadra. Il Bologna non è solo Arnautovic. Abbiamo disputato una gran partita. Sono un po’ arrabbiato per averne anche sbagliati di gol, oltre a quelli che ho fatto. Penso che dalla partita contro il Milan a oggi abbiamo mostrato carattere. Godiamo questi 3 punti e poi penseremo alla Juventus”.

Bigon: “Arnautovic entrerà nella storia di questo club”

Ad applaudire Arnautovic c’è anche il ds Riccardo Bigon: “Lui è uno dei calciatori che entrerà nella storia di questa società. Tra qualche anno si capirà cosa avrà lasciato a questa squadra. Erano 3 o 4 gare che stava giocando molto bene. Sarà un pilastro del Bologna anche nelle prossime stagioni. Il nostro obiettivo è lottare per restare nella parte sinistra della classifica o comunque provare a fare più punti dell’anno scorso. Ci sono ancora 21 punti a disposizione e proveremo a fare il massimo. Ora abbiamo consolidato una situazione molto tranquilla”.

“I giocatori stanno dimostrando grande professionalità”

Il ds fa i complimenti ai giocatori: “Stanno vivendo una situazione difficile. Senza Mihajlovic stanno affrontando la cosa con grande professionalità e attaccamento. Devo ringraziare lo staff che sta portando avanti il lavoro del tecnico e questa è una grande soddisfazione per il club. La vittoria è dedicata al mister, che anche a distanza ci dà la carica”. Bigon ha qualche rimpianto per come è andata la stagione: “Tutti sognavamo una stagione un po’ più importante. Abbiamo chiuso il girone d’andata con 27 punti, ma poi siamo rientrati dalle vacanze di Natale con 10 positivi al Covid. Il percorso si è in parte fermato e ci dispiace. La squadra ha però mostrato maturità e i frutti stanno arrivando. È un piacere essere il ds di questi ragazzi. La strada è quella giusta”.

Bologna, Arnautovic: "Vittoria dedicata a Mihajlovic"Fonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments