Benzema raggiunge Raul a quota 323 gol nel Real Madrid: davanti a lui c’è solo Cristiano Ronaldo

Benzema raggiunge Raul a quota 323 gol nel Real Madrid: davanti a lui c'è solo Cristiano Ronaldo

Benzema raggiunge Raul a quota 323 gol nel Real Madrid: davanti a lui c'è solo Cristiano Ronaldo

Il Real Madrid, già campione della Liga, non fa sconti e travolge il Levante, fanalino di coda del campionato, 6-0 nella 36/a giornata riportando a 12 il distacco dal Barcellona, secondo. Un successo che serve a tenere alta la concentrazione delle Merengues in vista della finale di Champions contro il Liverpool.

<<La classifica della Liga>>

Real straripante, Benzema aggancia Raul

La squadra di Carlo Ancelotti archivia già nel primo tempo la pratica Levante. Tocca a Mendy, dopo appena 13′, aprire le danze con un sinistro sul primo palo che sorprende Dani Cardenas. Il Real insiste e 2′ più tardi sfiora il raddoppio con Valverde che colpisce il palo sugli sviluppi di una punizione. Il 2-0, però, è solo rimandato: al 19′ Benzema raccoglie un cross dalla sinistra di Vinicius e segna il suo 323° gol con la maglia del Real Madrid, agganciando Raul Gonzalez Blanco al secondo posto della classifica all time dei marcatori dei Blancos, 44° gol stagionale in 44 partite. Davati a lui, a quota 451, resta solo Cristiano Ronaldo. Poco dopo la mezz’ora arriva il tris targato Rodrygo con un tap-in sotto porta su assist di Modric. Poco prima dell’intervallo il 4-0 con Vinicius che finalizza al meglio un bel filtrante in area ancora di Modric. Nella ripresa la doppietta personale del numero 20 dopo una bellissima giornata di Benzema che rinuncia al gol per far segnare il compagno. All’83’ tripletta per Vinicius Jr, la prima in Liga per lui.

Pokerissimo Villarreal, tris Real Sociedad

Nel pomeriggio netta vittoria esterna per il Villarreal che si impone 5-1 sul campo del Rayo Vallecano. La squadra di Emery vince grazie alla doppietta di Alfonso Pedraza e alle reti di Foyth, Alcacer e Torres, mentre era stato di Guardiola il momentaneo 1-1 dei padroni di casa. Netta vittoria anche per la Real Sociedad che batte 3-0 in casa il Cadice. Di Sorloth, Januzai (rigore) e Portu (rigore) le reti che decidono il match e permettono ai baschi di consolidare il sesto posto con 59 punti, mentre rischia il Cadice quartultimo a quota 35.

Fonte Repubblica.it

Voglio essere avvisato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments