Atalanta-Napoli, Muriel contro l’arbitro: “Se si gioca alle 18 non mettere la cena alle 20”

Al momento stai visualizzando Atalanta-Napoli, Muriel contro l’arbitro: “Se si gioca alle 18 non mettere la cena alle 20”

Atalanta-Napoli non è finita al 90′, con quell’assedio dei giocatori bergamaschi e di Gasperini all’arbitro Mariani per lamentarsi del triplice fischio anticipato. No, la coda è arrivata via social. Perché il centravanti nerazzurro, Luis Muriel, una volta ripreso in mano il proprio smartphoe, ha deciso di postare un commento contro il direttore di gara.

Atalanta-Napoli, Muriel contro l'arbitro: "Se si gioca alle 18 non mettere la cena alle 20"

Il post di Muriel: “Non mettere la cena alle 20 se devi arbitrare”

Sul profilo Instagram dell’attaccante colombiano, infatti, è comparsa una storia piuttosto esplictà. Una scritta bianca su fondo nero, tornava sul fischio finale, arrivato secondo i giocatori dell’Atalanta troppo in anticipo rispetto alla fine del recupero: “Se devi arbitrare alle 18, non mettere la cena alle 20, che poi non fai in tempo ad arrivare”. Un evidente riferimento alla decisione di Mariani di terminare la gara, secondo i padroni di casa, frettolosamente. Un post che però poi il 31enne di Santo Tomas ha rimosso. L’eco, però, è rimasto sui social, dove l’immagine ha continuato a rimbalzare.

Fonte Repubblica.it

0 0 votes
Valutazione dell'articolo
Tienimi aggiornato
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments