Atalanta, Gasperini: “Stiamo crescendo, abbiamo vinto una partita nata con difficoltà”

BERGAMO – L’Atalanta riparte di slancio dopo la sosta per gli impegni delle Nazionali, imponendosi per 5-2 in rimonta sullo Spezia. Un match in cui il mattatore di giornata tra i nerazzurri è stato Pasalic. “Sta vivendo un buon momento, ha segnato due gol e ne ha sfiorato un altro, ma tutti sono entrati bene. È una squadra che sta crescendo, chi entra è determinato e ha voglia di vincere, oggi abbiamo vinto una partita nata con difficoltà. I due gol dalla panchina di Muriel e Malinovskyi sono la dimostrazione che la squadra sente l’importanza degli impegni, un segnale che tutti vogliono essere protagonisti”, sottolinea con soddisfazione il tecnico Gian Piero Gasperini al termine del match.

“Rientri aspetto positivo, siamo in zona Champions”

Sull’episodio chiave nel primo tempo, l’allenatore di casa non si esprime: “Sul rigore fatto ripetere non so se l’ingresso anticipato dei difensori in area fosse così evidente, il problema è sempre la continuità di giudizio in casi che si ripetono quasi ogni settimana”, il giudizio dell’allenatore degli orobici, che poi approfondisce la sua analisi. “Nel secondo tempo abbiamo abbassato molto il ritmo, abbiamo concesso il possesso palla alla Spezia, quella di Thiago Motta è una squadra che sa giocare e costruire, attaccano con tanti uomini – aggiunge Gasperini -. È stata una buona gara dopo la sosta, qualcuno era affaticato ma è normale. Abbiamo fatto una partita giusta anche in previsione della Champions. I rientri? Sì, sono la cosa positiva, c’è la sensazione che stiamo prendendo sempre più fiducia. E adesso andiamo a giocarcela con lo Young Boys. Muriel? Attraversa dei momenti di difficoltà, ma il suo valore è noto. Stiamo recuperando un po’ tutti, ora avremo tante partite impegnative, ma ci arriviamo bene”. Il campionato offre altre gare interessanti con sfide incrociate che possono dire tanto anche per il torneo dell’Atalanta. “Noi intanto siamo lì, è chiaro che quando ci sono questi scontri diretti si spera sempre nei pareggi, ma il campionato è lunghissimo, siamo in una fase in cui dobbiamo guardare a noi stessi. Gli altri possono fare ciò che vogliono – sorride Gasperini -. Noi siamo in zona Champions”.

Pasalic: “Possiamo giocarcela su tutti i fronti”

“È stato bellissimo, ringrazio i miei tifosi per l’emozione che mi hanno dato”. In queste parole la gioia di Mario Pasalic, centrocampista dell’Atalanta, protagonista di una doppietta contro la formazione ligure. “Secondo me stiamo dimostrando che possiamo giocare su tutti i fronti. Abbiamo dimostrato che possiamo passare il turno in Champions, speriamo di farlo anche quest’anno. Gli assist? Io cerco di sfruttare tutti i palloni, sono contento di poter aiutare la squadra”.

Djimsiti : “Il gol sfiorato? L’avevo visto dentro”

“De Roon è molto forte nel contrasto, il mister ci ha dato da fare questo lavoro difensivo tra me e lui, abbiamo fatto questo. Il gol sfiorato? Lo avevo visto dentro”. E’ il commento del difensore Beran Djimsiti a fine gara ai microfoni di Dazn: “La fase difensiva? Oggi abbiamo segnato tanto, ma sui gol subiti possiamo lavorare meglio, cercheremo di migliorare sempre”.

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Available for Amazon Prime