Atalanta, Gasperini: “Bravi a sfruttare la prima chance”

SALERNO –  “L’ambiente qui è caldo, dà tantissimo alla squadra. La Salernitana ha fatto una grande prestazione e ci ha messo in difficoltà. Può credere alla salvezza e può giocarsi le sue carte”. Queste le parole dell’allenatore dell’Atalanta, Gian Piero Gasperini, che elogia l’avversario dopo la vittoria per 1-0 all’Arechi grazie a un gol di Zapata.

“Abbiamo una grande determinazione”

La squadra bergamasca ha sofferto, ma ha sfruttato il primo errore della difesa granata: “Qualcuno non era nelle migliori condizioni dopo la Champions – ha detto ai microfoni di Sky Sport il tecnico degli orobici – Ma c’è grande determinazione, non abbiamo mai smesso di crederci e quando c’è stata la possibilità, siamo riusciti a vincere. Sarà difficile, si gioca ogni tre giorni. Questo campionato sarà molto complicato”. Alla Salernitana non è bastata la presenza dal 1′ di Ribery: “Giocatore di grandissimo valore, finché regge la condizione. Anche questa sera la sua presenza ha dato molto alla Salernitana”, ha concluso Gasperini.

Zapata: “Un gol importante”

“E’ un gol importante. Ci siamo complicati la vita, nel primo tempo abbiamo sbagliato molto e siamo stati imprecisi. Poi sono stati decisivi i cambi”. Così Duvan Zapata dopo la partita. “Dobbiamo costruire meglio le giocate, soprattutto in attacco, è un aspetto che negli ultimi anni ci ha permesso di segnare tanto”, ha aggiunto ai microfoni di Sky l’attaccante nerazzurro. A Zapata mancano due gol per diventare il primo colombiano della storia a raggiungere quota 100 reti nel massimo campionato italiano: “Raggiungere quel numero di gol mi renderà molto orgoglioso. Muriel? Mi manca e manca alla squadra, lo aspettiamo”, ha concluso Duvan.

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Available for Amazon Prime