Atalanta-Empoli 0-1: nerazzurri fuori dall’Europa, decide Stulac

Atalanta-Empoli 0-1: nerazzurri fuori dall'Europa, decide Stulac

L’Atalanta è fuori dall’Europa. Dopo sei esaltanti stagioni con Gasperini alla guida e due terzi posti di fila nelle ultime due stagioni, la squadra nerazzurra fallisce anche l’ultimo obiettivo. In Conference League ci va infatti la Fiorentina che supera la Juventus per 2-0. I bergamaschi invece perdono addirittura in casa per 0-1 contro l’Empoli, dopo aver sfiorato il gol in innumerevoli occasioni. La rete che regala i tre punti ai toscani la realizza nel secondo tempo Stulac. I tifosi orobici applaudono comunque la loro squadra e soprattutto Josip Ilicic, tornato a calcare un terreno di gioco nei minuti finali del match. Mentre la Curva Pisani invita Gasperini a restare a Bergamo.

<<La cronaca della gara>>

Vicario tiene a galla l’Empoli

Gasperini propone Boga e Zapata in attacco con Pasalic a supporto. Hateboer e Zappacosta sugli esterni, de Roon arretra nella difesa a tre. Andreazzoli risponde con Henderson a supporto di Cutrone e La Mantia in avanti. L’Atalanta, dopo la consueta fase di studio, parte subito in quinta e assedia l’area toscana alla ricerca dal vantaggio. Vicario comincia a fare subito gli straordinari e al 9′ dice di no a un colpo di testa di Zapata. Al 20′ il portiere ospite sembra battuto, ma il tiro di Zappacosta prende in pieno Boga. Lo stesso numero 10 nerazzurro ci prova a giro al 22′ ma Vicario alza in corner. Alla mezz’ora tocca a Koopmeiners tentare la via del gol, stavolta da fuori area. L’estremo difensore empolese stavolta salva in angolo.

Boga trova la traversa

Nel finale del primo tempo ancora Zapata protagonista con una conclusione dal limite, ma Vicario sembra insuperabile. A inizio ripresa Andreazzoli mette dentro Bajrami al posto di La Mantia. Nel secondo tempo, l’Atalanta riprende da dove si era fermata nei primi 45′ e si getta in avanti per trovare il gol che le permetterebbe di sperare ancora in una qualificazione in Conference League. La sfortuna ci mette anche del suo quando Boga al 55′ trova un bellissimo destro a giro che però si stampa sulla traversa. Gasperini allora cambia: fuori Hateboer e dentro Pessina.

Stulac regala i tre punti all’Empoli

Poco dopo l’ora di gioco, Andreazzoli leva dal campo Bandinelli per far entrare Stulac. Out anche Henderson e dentro Di Francesco. L’Atalanta spinge sempre forte, ma si espone al contropiede dell’Empoli che è bravo a riversarsi in modo veloce nella metà campo orobica quando la squadra di casa perde palla. Esordio in A per Baldanzi che rileva Cutrone. Al minuto 79 arriva la beffa per un’Atalanta che ha sempre attaccato. Stulac infatti con un tiro a giro dal limite di prima sorprende Musso per l’1-0 dell’Empoli. I nerazzurri meriterebbero almeno il pari, ma Vicario non è d’accordo e salva ancora su Zapata per due volte. Al triplice fischio finale, i tifosi dell’Atalanta applaudono comunque la loro squadra e riservano a Josip Ilicic, entrato in campo nei minuti finali, una standing ovation da brividi.

Atalanta-Empoli 0-1 (0-0)
Atalanta (3-4-1-2): Musso; de Roon, Palomino, Djimsiti; Hateboer (12′ st Pessina), Koopmeiners (33′ st Scalvini), Freuler (37′ st Demiral), Zappacosta (33′ st Maehle); Pasalic (37′ st Ilicic); D.Zapata, Boga. (31 Rossi, 57 Sportiello, 46 Cittadini, 20 Mihaila, 59 Miranchuk, 99 Cisse). All.: Gasperini
Empoli (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Viti, Luperto, Cacace (29′ st Parisi); Zurkowski, Asllani, Bandinelli (23′ st Stulac); Henderson (23′ st Di Francesco); La Mantia (1′ st Bajrami), Cutrone (28′ st Baldanzi). (1 Ujkani, 22 Furlan, 6 Romagnoli, 34 Ismajli, 15 Benassi, 16 Fazzini, 24 Degli Innocenti). All.: Andreazzoli
Arbitro: Abisso di Palermo
Rete: nel st 34′ Stulac
Ammoniti: Stojanovic e Freuler per gioco falloso
Angoli: 15-2 per l’Atalanta
Recupero: 1′ e 4′
Spettatori 17.654, per un incasso di 294.129,48 euro.

Atalanta-Empoli 0-1: nerazzurri fuori dall'Europa, decide StulacFonte Repubblica.it

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments