As Roma, Tiago Pinto: “La Champions è il nostro obiettivo”

“Lavoro ogni giorno per ridurre la distanza tra la Roma e il successo, il tempo non è una scusa per vincere. Abbiamo fatto tanti cambiamenti ma la Champions è il nostro obiettivo”. Tiago Pinto, in conferenza stampa a Trigoria, traccia il bilancio del suo primo mercato da gm giallorosso, al quale dà un bel 7,5: il dirigente portoghese è soddisfatto del suo operato. “Abbiamo portato il miglior allenatore del mondo sulla panchina, abbiamo reso la squadra più forte e sistemato più di 30 giocatori. Ringrazio i Friedkin non solo per gli investimenti ma per la presenza costante”.

Non tutto quello che era in programma è riuscito, come rinforzare il centrocampo: “Non è stata una questione di budget, avevamo interesse per Xhaka: lui voleva venire, ma l’Arsenal non ha voluto vendere in quel momento. Poi ci siamo concentrati su quello che era più urgente per la squadra”. Il vero rimpianto e nodo cruciale dell’estate giallorossa è il tema degli esuberi.

“Non possiamo dimenticare l’eredità che abbiamo trovato, abbiamo trovato più di 60 giocatori sotto contratto. Abbiamo 3-4 finestre di mercato aperto dove si possono trovare soluzioni. Abbiamo portato sul tavolo offerte dignitose, dove nessun calciatore perdeva un euro. Reintegro? A mercato finito, vedremo. Il gruppo è unito, compatto e coeso: è inattaccabile”.

Tiago Pinto parla anche del tema rinnovi (“Pellegrini vuole rinnovare, la Roma vuole che rinnovi: non è un problema”) ed esalta la figura di Mourinho: “Qualcuno della stampa ha detto che è stato un irlandese a prendere Mourinho. Per un portoghese come me, Josè ha una dimensione stratosferica: molte volte possiamo non essere d’accordo ma ogni giorno approfitto per imparare da lui che ha vinto tutto. Non ho sentito la sua pressione, sono orgoglioso, motivato e felice di lavorare con lui e sul mercato è stato un fattore, un aiuto importante”.

Fonte Repubblica.it

Condividi
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Available for Amazon Prime